Home > Ultima ora economia e turismo > Emilia-Romagna, Coldiretti aiuta con webinar le 3600 aziende condotte da giovani

Emilia-Romagna, Coldiretti aiuta con webinar le 3600 aziende condotte da giovani

“In Emilia-Romagna le aziende condotte da giovani sono circa 3.600, è nostro dovere mettere questi ragazzi in condizione di essere sempre al passo coi tempi e poter accedere agli strumenti a loro disposizione per garantire all’agricoltura delle importanti traiettorie di futuro”. Lo ha detto il Delegato regionale di Coldiretti Giovani Impresa, Andrea Degli Esposti in occasione del seminario web organizzato da Coldiretti regionale, dal titolo “Infopac Emilia-Romagna” al quale hanno preso parte l’Assessore regionale all’agricoltura, Alessio Mammi, Marco Cannellini, Funzionario della Regione per i servizi di consulenza, Stefano Leporati, di Coldiretti Nazionale, Luca Gelsi, Innovation Advisor di Coldiretti Bologna, Mattia Emiliani e Angelica Monti, della Società Agricola Cenni.

Il tema del webinar sono state le esigenze riguardo i servizi di consulenza e dopo il saluto dell’Assessore Mammi, che ha considerato come l’esperienza del Covid ci abbia ricordato ancora una volta che l’agroalimentare è il settore che primo fra tutti non può permettersi di fermarsi e che necessita di tutte le risorse che gli si possono mettere a disposizione, il Dott. Cannellini ha presentato un’analisi sull’andamento della consulenza in Emilia-Romagna, Gelsi ha tenuto un intervento dal titolo “L’organizzazione dei Gruppi Operativi per l’Innovazione in Emilia Romagna” dal quale è emerso come da Coldiretti Emilia Romagna siano arrivati 161 sostegni alle aziende da ottobre 2018. Mattia Emiliani e Angelica Monti hanno condiviso le loro esperienza di gestione di aziende agricole con l’uso di strumentazione hi tech.

Scroll Up