Home > Primo piano > Emilia Romagna verso zona arancione da lunedì 11 gennaio

Emilia Romagna verso zona arancione da lunedì 11 gennaio

“Noi oggi viaggiamo con un Rt medio di 1,05. E questo significa che da lunedì 11 gennaio l’Emilia Romagna sarà probabilmente in zona arancione. Nel Decreto, infatti, si stabilisce che sopra il valore Rt di 1 le regioni diventano arancioni e sopra l’1,25 diventano zone rosse”: è la constatazione dell’assessore alla Sanità della Regione Emilia Romagna Raffaele Donini.

Nel Decreto, infatti, si stabilisce che sopra il valore Rt di 1  da lunedì 11 gennaio le regioni diventano arancioni e sopra l’1,25 diventano zone rosse.

Anche perchè gli altri parametri non confortano, come osserva sempre Donini: “Il livello di saturazione dei reparti di terapia intensiva e dei reparti Covid  è sopra al 30%, siamo al 31% in terapia intensiva e sopra il 40% per i reparti Covid. E’ una situazione che testimonia ancora il fatto che il virus sta circolando molto, d’altra parte le settimane precedenti al Natale è probabile che vi siano stati molti contagi, anche in maniera asintomatica, che poi in qualche modo hanno sviluppato tra Natale e questi giorni tanti focolai familiari”.

Intanto nella giornata di oggi, alle ore 19, in Emilia-Romagna sono state vaccinate contro il Coronavirus 7.262 persone. E le aziende sanitarie, da Piacenza a Rimini, stanno proseguendo con le somministrazioni.

Vaccini effettuati a donne e uomini che lavorano nella sanità regionale fra medici, infermieri e operatori e a operatrici e operatori delle CRA, oltre ai degenti delle residenze per anziani.

Salgono quindi a 31.480 le persone vaccinate in Emilia- Romagna al momento, il 53% delle dosi consegnate, salite dopo le ultime forniture a 59.475.

L’aggiornamento in tempo reale sul numero di vaccini fatti sul sito della Regione: https://salute.regione.emilia-romagna.it/vaccino-anti-covid

Scroll Up