Home > Ultima ora economia e lavoro > E’ fallita la compagnia aerea Air Vallée con base a Riccione

E’ fallita la compagnia aerea Air Vallée con base a Riccione

Air Vallée è stata dichiarata fallita dal tribunale di Rimini l’11 settembre 2018.

Air Vallée è stata fondata nel 1987 dal gruppo Ergom automotive diretto da Francesco Cimminelli, acquisito dal gruppo Fiat nel 2007. È stata nuovamente ceduta ad un gruppo genovese (Europam) nel luglio 2008.

Durante la sua attività Enac era intervenuta più di una volta per verificare l’operatività finanziaria e tecnica della compagnia. Per due volte Enac aveva sospeso la licenza di vettore.

Il 25 giugno 2010, Air Vallée, si sposta a Rimini, inaugurando una nuova tratta per Napoli.
Da allora ha la sede amministrativa a Riccione.

Dopo altri periodi di difficoltà economiche nel 2015 ha ripreso l’attività con voli regolari da Rimini, Pescara, Bari, Brindisi, Catania e Tirana.
L’8 aprile 2016 l’imprenditore abruzzese Gianluca Pellino rileva il 99% delle quote della compagnia aerea.

A partire da giugno 2016 erano previsti 2 nuovi collegamenti tra gli aeroporti di Rimini e Pescara all’aeroporto di Olbia, ma il 1º giugno Air Vallèe annuncia sul proprio sito la sospensione dei voli fino al 30 novembre per difficoltà tecniche. Contestualmente, l’ENAC sospende di nuovo la licenza di esercizio di trasporto aereo della compagnia.

Il 14 settembre 2016, il Fokker (unico aereo in flotta) ritorna al lessor Amapola.
A dicembre 2016 l’ENAC cancella l’Air Vallée dall’elenco delle imprese italiane titolari di licenza di trasporto aereo.

Da ultimo, il decreto di fallimento del Tribunale di Rimini

Ultimi Articoli

Scroll Up