Home > Ultima ora economia > Federconsumatori è contraria alle aperture dei negozi per Natale e Capodanno

Federconsumatori è contraria alle aperture dei negozi per Natale e Capodanno

Federconsumatori Emilia Romagna prende posizione contro le aperture degli esercizi commerciali durante le feste di Natale e Capodanno. Per l’associazione si tratta di una normativa che la maggior parte delle forze politiche dice di voler rivedere, per gli eccessi ai quali ha portato.

Federconsumatori ritiene necessario rivedere in profondità quanto introdotto dal Governo Monti, non soltanto sul fronte degli orari di apertura. Da tempo riteniamo sia necessario restituire agli Enti locali, al dialogo tra le parti, le valutazioni in merito ai bisogni commerciali del territorio, anche sul fronte della crescita di nuove strutture commerciali di grandi dimensioni.

L’apertura di supermercati ed ipermercati nelle tre giornate festive per le quali la precedente normativa vietava giustamente l’apertura, dimostra che è necessario muoversi per la ricostruzione di un equilibrio tra le esigenze dei consumatori e dei lavoratori, tra quelle delle imprese grandi e quelle piccole, tra il commercio di grandi dimensioni delle periferie e quello di medie e piccole dimensioni nei quartieri e nei centri storici, oggi in sofferenza.

Scroll Up