Home > Ultima ora cronaca > Ferragosto. Spuntano i coltelli alla Villa Delle Rose, due arresti

Ferragosto. Spuntano i coltelli alla Villa Delle Rose, due arresti

Grave fatto di sangue questa mattina, domenica 16 agosto, nella discoteca di Misano Villa delle Rose. Per cause in corso di indagine da parte delle forze dell’ordine, due ragazzi sono rimasti feriti da coltelli dopo una lite scoppiata tra un gruppo di giovani nella discoteca.

La rissa è scoppiata per futili motivi nei bagni della discoteca. Quattro i ragazzi coinvolti, due le vittime, due gli aggressori tutti tra i 19 e i 25 anni fa. Si tratta di G.B. napoletano di 19 anni R.U.D suo concittadino di 25 ani, Y.S.G. milanese di 21 anni e M.N. suo concittadino di 20.

I primi due, entrambi napoletani hanno aggredito i due milanesi e la rissa è sfociata in un accoltellamento ai danni degli ultimi due. I due aggressori sono stati arrestati e si trovano in carcere in attesa della convalide. Indagati anche i due milanese finiti in ospedale con lievi ferite giudicate guaribili in una settimana.

Con i coltelli tra le mani sono volati colpi che hanno raggiunto un ragazzo ricoverato all’ospedale Ceccarini ed un altro giovane ricoverato in condizioni più serie all’ospedale di Rimini. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Riccione.

Ultimi Articoli

Scroll Up