Home > Ultima ora economia e lavoro > Fiera di Rimini, al via “Expodental Meeting” l’appuntamento italiano del dentale

Fiera di Rimini, al via “Expodental Meeting” l’appuntamento italiano del dentale

Expodental Meeting 2022, in programma dal 19 al 21 maggio nei padiglioni dell’ingresso Sud del Quartiere di Rimini di Italian Exhibition Group affronta la sfida di ripartire da quegli stessi padiglioni che avevano registrato a maggio 2019 un importante trend di crescita, sia per la superficie espositiva, sia per il numero di visitatori.

L’edizione 2022 è pronta a rispondere adeguatamente alle esigenze di un mercato che è finalmente ripartito. Una fiera che deve confrontarsi con sete di digitale e brama di innovazione tecnologica, che il settore pretende ormai da prodotti e servizi.

Sono 250 gli espositori, attesi 20.000 visitatori.

Nel 2022, ancora una volta, la mission, mai disattesa, di Expodental Meeting è di rappresentare il terreno di incontro fra tutti gli attori del settore, prestando la stessa attenzione maniacale alle aziende e ai professionisti, siano essi odontoiatri, odontotecnici, assistenti, igienisti.

Oltre 70 da una ventina di Paesi i dealer esteri che incontreranno le imprese italiane a Expodental Meeting 2022 giovedì 19 e venerdì 20 maggio.

Prosegue così la collaborazione con ITA/Agenzia e la partnership di IEG per portare gli operatori internazionali a Rimini. Un altro segnale importante per il settore e per tutto il paese della vitalità del dentale e della imprescindibilità di Expodental Meeting.

La manifestazione ospiterà l’area EXPO3D con il Digital Dental Theatre, nel padiglione C2. EXPO3D, l’evento completo sulla odontoiatria digitale, in un format rinnovato e ampliato, è organizzato in sessioni divise tra live demonstration e workshop.

Il programma scientifico 2022, organizzato in 15 sale, gestito da oltre 100 relatori, ha già 2.000 iscritti. Obiettivo affermarsi, prepotentemente, come l’appuntamento italiano della formazione nel dentale grazie anche alle partnership con tutte le più importanti Associazioni, Società scientifiche e Atenei di riferimento del settore, con particolare attenzione alle novità in ambito digitale. I corsi, accreditati ECM per la maggior parte, affronteranno temi di conservativa, chirurgia orale, endodonzia, laser, radiologia, gnatologia, ortognadotodonzia, pazienti fragili. Ci saranno incontri specifici per odontotecnici, igienisti e ASO.

Una importante novità 2022 è Tecnodental Forum, che offre un programma di aggiornamento studiato espressamente per gli odontotecnici.

Ricchissimo, inoltre, il programma dei corsi di marketing studiati per offrire agli odontoiatri tutti gli strumenti necessari per affrontare la trasformazione dello studio professionale in una impresa.

Ultimi Articoli

Scroll Up