Home > Ultima ora economia e turismo > FioreRosalba.com: formazione continua e permanente per gli adulti

FioreRosalba.com: formazione continua e permanente per gli adulti

L’apprendimento cambia con il cambiare dell’età del soggetto in formazione, tanto è vero che oggi si parla di formazione continua e permanente degli adulti. L’adulto, nella formazione a lui riservata ricerca qualcosa da mettere in campo subito nella sua pratica lavorativa quotidiana o che gli dia delle opportunità in più per la ricollocazione professionale. 

Abbiamo chiesto alla Dott.ssa Rosalba Fiore, insegnante e titolare del sito FioreRosalba.com dal 2006, maggiori informazioni sulla formazione continua online ed anche  la guida ai corsi e lauree per adulti con difficoltà di frequenza.

La sua idea di pensare a soluzioni per adulti nasce dalla sua stessa esperienza di studentessa lavoratrice. Già durante gli anni universitari si occupa della formazione all’intero delle aziende. Dopo la laurea in Matematica rappresenta la Microsoft all’TechEd di Barcellona, la lunga esperienza accumulata le permettono di diventare Perito ed Esperto della Camera di Commercio di e CTU del Tribunale. Ancora oggi specializzandosi all’Università di Harward in business e Marketing testimonia come sia importante ed utile continuare ad aggiornarsi gestendo un’impresa di successo. 

La sua azienda propone numerosi corsi, alcuni tenuti dalla titolare e da un team di professori esperti, ed altri da partener selezionati: centri di formazione accreditati dalle Regioni e università telematiche accreditate dal Miur. I corsi riguardano il settore della sanità ma anche la sicurezza sul lavoro, sono proposti inoltre corsi di qualificazione per artigiani, idraulici ed impiantisti, ma anche master di formazione per docenti Miur. 

Rosalba Fiore collabora con università telematiche per fornire un’offerta formativa competitiva anche per i percorsi post-laurea in sede oppure online, offrendo delle specializzazioni in ambito digitale connessi in generale all’informatica e allo sviluppo di software o grafica web senza trascurare la lingua inglese.

A chi si rivolge la formazione continua?

La formazione continua è rivolta sia ad adulti professionalizzati ed inseriti nel mercato del lavoro che a quanti hanno appena terminato un percorso professionale e desiderano inserirsi in questo mondo. I corsi di formazione permettono infatti di acquisire capacità indispensabili per lavorare all’interno delle aziende e così diventare competitivi e sempre più richiesti sul mercato. Per coloro che già lavorano i corsi di formazione permettono di approfondire le proprie conoscenze ed assumere maggiore qualificazione e competenza. Sia all’interno dei confini nazionali che fuori dagli stessi sono sempre più richiesti lavoratori capaci ed altamente qualificati che rimangono al passo coi tempi attraverso degli aggiornamenti continui.

Sono le aziende a finanziare questi corsi per i lavoratori?

Sia le aziende che i lavoratori in modo autonomo richiedono dei percorsi formativi. La legge a cui fare riferimento è la n. 236 del 1993, che autorizza le Regioni, i comuni e gli enti territoriali a destinare dei fondi per la formazione continua di : lavoratori di enti pubblici, aziende che hanno usufruito della cassa integrazione ma anche disoccupati iscritti alle apposite liste o lavoratori socialmente utili. 

Nel 1999 è stata emanata inoltre una legge che promuove l’emissione di voucher formativi a favore degli operai delle aziende che, possono utilizzarli per incrementare le proprie conoscenze anche in ambiti o settori non inerenti alla tipologia di lavoro svolto in azienda.

Qual’è lo scopo dei Fondi interprofessionali per la formazione continua?

Le associazioni sindacali e quelle dei lavoratori hanno raggiunto un accordo alla base dell’istituzione di tali fondi nazionali il cui scopo è quello di promuovere la formazione continua attraverso il sostegno economico di corsi professionalizzanti per ri-qualificare gli operai ed i lavoratori delle imprese. Questi finanziamenti permettono alle aziende il cui personale è specializzato di frequentare periodicamente corsi di formazione in modo da essere più competitive sul mercato.

Qual’è il ruolo del Fondo sociale europeo?

Così come i Fondi interprofessionali anche il Fondo sociale europeo provvede a stanziare dei fondi per favorire la formazione e l’aggiornamento dei lavoratori delle imprese. Tali fondi consentono alle aziende di restare al passo con i tempi e di stare al passo dell’andamento del progresso tecnologico e della crescita industriale che si verifica su tutto il continente.

Regioni e province in accordo con il Fondo sociale europeo organizzano dei corsi di formazione per permettere a coloro che desiderano partecipare di acquisire le competenze richieste attualmente dal mercato del lavoro.

Qual’è l’obiettivo dei corsi per la formazione continua su FioreRosalba.com?

Per sviluppare la competitività delle imprese è essenziale che i dipendenti crescano sia come persone che come lavoratori, attraverso i corsi di formazione continua questo obiettivo è raggiungibile. I corsi sia finanziati che a pagamento infatti mirano all’aggiornamento delle capacità professionali degli studenti e all’acquisizione di maggiori competenze utili per affrontare ogni genere di processo decisionale. 

Attraverso la formazione continua vengono potenziate le capacità dell’individuo che gli permettono di rimanere ed affermarsi nel mondo del lavoro. Si tratta dunque di una formazione permanente.

Al di là dei finanziamenti e fondi molte aziende possono decidere d’investire direttamente nell’acquisto di percorsi formativi. Anche i lavoratori possono investire su se stessi in modo autonomo accelerando i tempi di fruizione della formazione.

Dove si svolgono questi corsi?

I corsi di formazione continua si svolgono all’interno della sede aziendale, sia in presenza che tramite un collegamento ad internet, presso le sedi degli enti di formazione oppure se completamente online ovunque si trovi lo studente.

Scroll Up