Home > Poesia > Franco Arminio: «Lo so che ognuno è il gigante delle sue ferite»

Franco Arminio: «Lo so che ognuno è il gigante delle sue ferite»

Lo so che ognuno è il gigante
delle sue ferite,
ognuno è dentro una lotta
senza fine.

Non c’è riparo al guasto
che ci attende,
non si può diluire la morte,
ma ogni giorno si può avere
un attimo di bene,
si può con umana pazienza
guardare questo mondo
che si scuce.

Se nulla è sicuro
e nulla sembra vero
restiamo vicini,
strofiniamo il buio
per farne luce.

Franco Arminio (Bisaccia, 1960)

Scroll Up