Home > Ultima ora cronaca > Frasi contro i romeni su Fb: condannata la vincitrice del Bikini Contest di Rimini

Frasi contro i romeni su Fb: condannata la vincitrice del Bikini Contest di Rimini

Quattro mesi di reclusione con pena sospesa e senza menzione nel casellario giudiziario. Questo il verdetto emesso dal Tribunale di Padova nei confronti Michela Bartolotta, 23 anni, padovana, vincitrice del Bikini Contest di Rimini nel 2015.

La vicenda è iniziata nel luglio di quattro anni fa, quando la giovane, al tempo diciannovenne, aveva scritto delle frasi giudicate razziste nei confronti della popolazione romena. Il post della ragazza raccolse una sessantina di ‘Mi piace’, ma anche molti commenti indignati. E, soprattutto, gli procurò problemi con la giustizia.

La giovane tolse presto il post affermando di averlo scritto in un momento di stress e, per dimostrare il suo dispiacere, organizzò anche un evento serale ad hoc per tutte le persone di nazionalità romena. Anche il padre si scusò pubblicamente per i termini usati dalla figlia, annunciano persino l’assunzione di dieci persone straniere nella sua azienda.

Alla fine l’imputata è stata condannata per violazione della legge Mancino.

 

 

 

 

 

(Foto da Facebook)

Scroll Up