Home > Ultima ora cronaca > Gabicce, riminesi pestati e derubati dopo rissa all’uscita della discoteca

Gabicce, riminesi pestati e derubati dopo rissa all’uscita della discoteca

Due giovani ventenni riminesi sono finiti al Pronto soccorso nella notte tra sabato e domenica dopo una violenta rissa andata in scena a Gabicce Mare. Ad aggredirli sono stati due coetanei albanesi, con cui già avevano avuto battibecchi durante la serata trascorsa alla Baia Imperiale. Ma se nella nota discoteca la security era riuscita a scongiurare il peggio all’uscita per quanto i due riminesi abbiano tentato di scappare a bordo della loro auto sono stai raggiunti dai due albanesi che viaggiavano su una Bmw bianca che gli ha tagliato la strada.

I due hanno iniziato a colpire l’auto con il cric prima di aggredirli a calci e pugni e derubarli di portafogli e cellulari.

I ragazzi, malconci, sono andati al Pronto Soccorso dove i medici hanno poi allertato la Polizia. Se la caveranno in dieci giorni. Sono intanto partite le indagini per risalire all’identità dell’autore anche attraverso l’analisi delle immagini di videosorveglianza.

Ultimi Articoli

Scroll Up