Home > Ultima ora > Il nuovo Garante regionale per i detenuti è Marcello Maringhelli

Il nuovo Garante regionale per i detenuti è Marcello Maringhelli

Marcello Marighelli è il nuovo Garante regionale delle persone private della libertà personale. Con 39 voti a faovre su 44 votanti e l’appoggio di Pd, Sel, Fdi-An, Forza Italia e Lega nord, Marighelli andrà a sostituire l’uscente Desi Bruno che ha rivestito la carica negli ultimi cinque anni. Il Movimento cinque stelle ha invece proposto Roberto Cavalieri, Garante a Parma, che ha ottenuto quattro voti.

Ferrarese, Marighelli dal maggio 2011 ha rivestito la carica di Garante dei detenuti per il Comune e la Provincia di Ferrara.

Nato nel 1950, il 21 aprile, si è laureato in Giurisprudenza all’Università di Bologna con una tesi di laurea proprio sul “collocamento dei detenuti al lavoro”. Ma durante la sua carriera, che le altre cose lo ha visto per 24 anni dipendente all’interno del ministero del Lavoro (dal 1984 al 2008), è sempre stato attivo sui problemi delle carceri e dei detenuti. Tra il 1990 e il ‘92 ha partecipato al “Progetto lavoro extramurario detenuti”, mentre nel 2015 era attivo agli Stati Generali sull’esecuzione penale del ministero della Giustizia. Dal 1998 al 2013 ha lavorato a diverse iniziative e progetti collegati al sociale, all’inserimento di persone a rischio di esclusione e di giovani in difficoltà. Ora in pensione, Marighelli per otto anni (2001-2009) è stato assessore a Ferrara.

Ultimi Articoli

Scroll Up