Home > Ultima ora sport > Gemmano: dalla BCC di Gradara un defibrillatore alla Società Sportiva

Gemmano: dalla BCC di Gradara un defibrillatore alla Società Sportiva

La Banca di Credito Cooperativo BCC di Gradara ha donato un Defibrillatore semiautomatico esterno alla Società Sportiva ASD Gemmano. La Donazione è avvenuta prima del fischio di inizio della partita A.S.D. GEMMANO – Delfini Rimini disputata sul campo di Gemmano, valevole per il girone di andata del Campionato di Terza Categoria Rimini. La piccola cerimonia si è svolta alla presenza del Sindaco Riziero Santi che, insieme al Presidente della Società gemmanese Manuel Cavalli, ha ringraziato e reso merito alla Banca “per la sensibilità mostrata nel sostegno di una associazione sportiva dilettantistica del territorio che coinvolge tanti giovani di gemmano e non solo, eccellenza sul piano sociale, aggregativo e sportivo. Bello anche per averlo fatto mettendo a disposizione uno strumento come il defibrillatore così utile per la sicurezza degli sportivi e di cui opportunamente è stato reso obbligatorio il possesso dal 1 luglio 2017”. Come sempre succede a Gemmano non è mancato il brindisi con i dolci fatti in casa dalle mamme di Gemmano che però, essendo stato fatto prima della partita, si è rigorosamente vietato ai giocatori. Il defibrillatore potrà essere usato dai dirigenti della squadra che hanno acquisito il patentino d’uso e rimarrà a disposizione presso il centro sportivo di Gemmano.

Gemmano_defibrillatore22

Ultimi Articoli

Scroll Up