Home > amici degli animali > A Genova cortisone e valium per i delfini di Rimini, forse finiranno a Roma

A Genova cortisone e valium per i delfini di Rimini, forse finiranno a Roma

C’è attesa per la decisione del tribunale del riesame che, dopo la sentenza della Cassazione, dovrà decidere del destino di Sole, Lapo, Alfa e Luna, i delfini  finiti sotto sequestro affidati all’Acquario di Genova. La destinazione finale potrebbe essere l’acquario di Roma Zoomarine.

Il processo riguarda l’accusa di maltrattamenti di animali rivolta all’ex direttore del Delfinario di Rimini e l’ex veterinaria.

Ma la difesa di questi aveva chiesto di acquisire le cartelle cliniche dei delfini riminesi da quando sono stati posti sotto sequestro nel settembre del 2013 e trasferiti a Genova.

Secondo la perizia della difesa sui documenti giunti da Genova “durante la permanenza all’Acquario di Genova, i due maschi sotto sequestro, Lapo e Sole, sarebbero stati trattati con diversi farmaci, tra i quali cortisonici e valium, per quasi due anni consecutivi”.

Inoltre, “I due esemplari sarebbero stati mantenuti in un sistema di vasche in violazione della normativa vigente per diversi mesi”. 

Ora il tribunale del riesame si dovrà pronunciare anche sulla base di questi elementi.

Ultimi Articoli

Scroll Up