Home > Cronaca > Giovane accoltellata in casa: nessuna pista esclusa, neppure autolesionismo

Giovane accoltellata in casa: nessuna pista esclusa, neppure autolesionismo

Giallo a Rimini nella mattinata di oggi. Una giovane di 35 anni italiana è ha telefonato al 118 di Rimini raccontando di essere stata accoltellato all’addome in circostanza misteriose nella sua abitazione.

E’ stata lei stessa ad avvisare il 118 raccontando quanto accaduto. I sanitari si sono precipitati sul posto in pochi minuti trovandola esanime e allertando la Polizia di Stato. I

Trasportata in Ospedale la ragazza è stata operata e non  parrebbe in pericolo di vita pur in gravi condizioni.

Sul posto la Scientifica ancora alle prese con  i rilievi del caso. Sarà fondamentale la testimonianza della vittima al risveglio. Stando agli elementi emersi fino ad ora non si esclude nessuna pista neppure quella dell’autolesionismo. A suggerirlo i particolari della scena del crimine: in casa non sono stati riscontrati segni di scasso e nulla lascia immaginare che l’episodio sia l’esito maligno di una lite. Il coltello era inoltre ancora conficcato nella pancia pare che il colpo sia stata inferto dal basso verso l’alto in maniera poco compatibile con un’aggressione.

Gli agenti stanno scandagliando il telefono della donna alla ricerca di indizi utili. Non si esclude neppure la pista familiare. La ragazza vive da sola in un appartamento di San Martino Monte Labate, non sarebbe sposata e neppure impegnata in una relazione sentimentale.

Ultimi Articoli

Scroll Up