Home > Ultima ora sport > Giorgio Grassi: “Il Rimini FC non è in vendita”

Giorgio Grassi: “Il Rimini FC non è in vendita”

Il Presidente del Rimini Calcio, Giorgio Grassi, che l’assemblea dei soci ha nominato amministratore unico, in una dichiarazione, smentisce quanto riportato dalla stampa locale circa la vendita della società. 

Sono circolate infatti, negli ultimi giorni, notizie circa l’interessamento, da parte di un gruppo modenese che fa capo all’imprenditore Gianpiero Samorì, per l’acquisto parziale o totale delle quote della società biancorossa. Addirittura di incontri segreti per la cessione del 100% del pacchetto sociale e di organigrammi già pronti. La smentita del Presidente mette fine alle voci.

Questa la nota ufficiale della società: “In merito alle notizie apparse negli ultimi giorni su alcuni organi di informazione, il Rimini F. C. comunica che la società non è in vendita.  Si rende altresì noto che l’assemblea dei soci, riunitasi in data 5 giugno 2019, ha provveduto a modificare l’organo amministrativo nominando il presidente Giorgio Grassi amministratore unico della società”.

Scroll Up