Home > Ultima ora politica > Giovani Pd Rimini: “Noi siamo il futuro del partito e ci restiamo”

Giovani Pd Rimini: “Noi siamo il futuro del partito e ci restiamo”

Renzi se ne va? I Giovani Democratici di Rimini restano: “Noi siamo il futuro del Partito Democratico. Senza se e senza ma, i Giovani Democratici della Provincia di Rimini confermano il loro impegno e percorso all’interno del Partito Democratico”, si legge nel loro comunicato.

“Pur stupiti di fronte a questo addio poco sensato e politicamente ambiguo per tempi e modalità, ci aspettano sfide troppo rilevanti per star qui a parlare di noi stessi, a cominciare dalle Elezioni Regionali, dove il rischio della vittoria della Lega è purtroppo alto. Noi non perdiamo la bussola e andiamo avanti. Dobbiamo cambiare questo Paese in meglio e lo faremo all’interno del PD puntando sulle tematiche che più ci stanno a cuore: sostenibilità ambientale, Europa, politiche giovanili, diritti, lavoro”, afferma il Segretario Provinciale Edoardo Carminucci.

“Non possiamo fingere – prosegue la nota – che il partito dei “grandi” faccia ancora fatica a trovare una propria identità all’interno di questa complicata società italiana. Che lo si dica con orgoglio o sussurrandolo, il nostro partito non può che avere aspirazioni plurali e di centrosinistra, intese come dialogo con quelle classi sociali ultimamente forse un po’ trascurate”.

“Un grande leader abbandona la nostra casa comune, e con lui alcuni altri. Ora a maggior ragione dobbiamo continuare a recuperare terreno, imprimendo una svolta concreta con questo Governo, con le giuste battaglie che ci contraddistinguono. Siamo ancora convinti di poter esprimere valori e contenuti positivi all’interno del Partito Democratico. Ripartiamo dalla sua Giovanile, torniamo a dialogare con tutti coloro che si aspettano qualcosa di genuino da chi fa politica”.

“Gratuitamente e con il più bello spirito di comunità. Insieme”, concludono i Giovani Democratici.

Scroll Up