Home > Sport > Grassi lascia, il Rimini è di Alfredo Rota

Grassi lascia, il Rimini è di Alfredo Rota

In due righe di comunicato, il Rimini FC annuncia il cambio di proprietà: “Il Rimini F. C. rende noto che il presidente Giorgio Grassi, da oggi, non è più il proprietario della società. Il club biancorosso è stato acquistato da Alfredo Rota”. 

Alfredo Rota, 49enne milanese, conduce l’azienda AlkaServizi con sede operativa a Rimini nel settore della logistica e pulizie industriali. Già un anno fa aveva presentato un’offerta per acquistare la società biancorossa, ma l’accordo con Grassi non era stato raggiunto.

Circa un mese fa Rota era tornato alla carica, presentando un piano che prevedeva l’inserimento del Direttore Sportivo Giorgio Zammuner affiancato  all’attuale tecnico del Rimini Mario Petrone, l’ex San Marino Calcio Antonello e Walter Berlini responsabile del settore giovanile.

Scroll Up