Home > Ultima ora Attualità > I benzinai revocano il secondo giorno di sciopero

I benzinai revocano il secondo giorno di sciopero

Stop al secondo giorno di sciopero dei benzinai. Le organizzazioni sindacali hanno annunciato di aver revocato le ultime 24 ore di agitazione dopo un incontro al ministero delle Imprese e del Made in Italy. In realtà, il fronte sindacale si era spaccato già ieri, con Faib che dopo un incontro in extremis al Mimit per scongiurare lo sciopero aveva ridotto a 24 ore la durata dello sciopero.

Oggi è arrivato anche lo stop delle altre due sigle, Fegica e Figisc. La decisione è “a favore degli automobilisti, non certo del Governo”, fanno sapere i sindacati in una nota congiunta. Inizialmente, lo sciopero era stato annunciato dalle ore 19 di martedì 24 gennaio alle ore 19 di giovedì 26 gennaio.

Agenzia Dire

Ultimi Articoli

Scroll Up