Home > Primo piano > “I fratini sono arrivati sulla spiaggia libera del porto di Rimini” – VIDEO e FOTO

“I fratini sono arrivati sulla spiaggia libera del porto di Rimini” – VIDEO e FOTO

I fratini sono arrivati in piazzale Boscovich. I piccoli trampolieri, che da qualche tempo hanno preso a nidificare sulla spiaggia fra Miramare e Riccione, sono stati avvistati e filmati nella spiaggia libera accato al porto canale di Rimini da Antonello Spoletini.

Il fratino (Charadrius alexandrinus) è un piccolo “limicolo”, ovvero una di quelle specie che vivono principalmente in ambienti umidi caratterizzati dall’acqua bassa e si nutrono di insetti e altri animali che trovano nel limo. Vederlo sul bagnasciuga è un buon segno, perchè significa che l’ambiente naturale è pulito e non compromesso. Il fratino è o ra comune non solo sulle spiagge italiane e ma anche in altre del Mediterraneo, a in Africa e in Asia fino al Giappone.

Il fratino è “parente” dei corrieri, con cui può essere confuso, di pivieri, pivieri tortolini e pavoncelle. Fanno tutti parte della famiglia dei Caradriidi, che prende il nome dal leggendario Caradrio, un uccello bianco che secondo gli antichi greci visitava solo i giardini dei re. Platone parla del Caradrio come di un uccello ingordo a cui vengono paragonati gli uomini alla ricerca continua del piacere.

Si credeva che il Caradrio avesse anche magici poteri di terapeutici: se posato sul letto di un infermo poteva guarirlo anche da una malattia mortale, assorbendo tutte le cattive influenze per poi volare verso il sole, bruciandole.

Ultimi Articoli

Scroll Up