HomeEconomia e LavoroIl CAAR – Centro Agro Alimentare Riminese in trasferta al Parlamento Europeo

Il CAAR – Centro Agro Alimentare Riminese in trasferta al Parlamento Europeo


25 Settembre 2023 / Redazione

Mercati all’ingrosso protagonisti al Parlamento Europeo a Bruxelles, dove nei giorni scorsi si è tenuto l’evento “Mercati all’ingrosso: il centro dell’agroalimentare europeo” a cui ha partecipato il management del CAAR – Centro Agro Alimentare Rimini con il presidente Gianni indino e il direttore Cinzia Furiati, parte della delegazione italiana guidata dal presidente della rete d’imprese Italmercati, Fabio Massimo Pallottini.

“Un appuntamento importante a cui tenevamo molto, in cui si è evidenziato il ruolo strategico dei mercati all’ingrosso nella filiera agroalimentare europea come strutture indispensabili per garantire la sicurezza e la continuità alimentare – ha detto il presidente Gianni Indino -. Per tutti noi un orgoglio e grande soddisfazione essere stati invitati al Parlamento Europeo e aver potuto rappresentare in questa sede il CAAR di Rimini, discutendo delle dinamiche che coinvolgono a livello continentale i mercati ortofrutticoli. Un’esperienza che mi ha dato ancora maggiore convinzione e fiducia nel portare avanti una gestione aperta a nuovi orizzonti e a nuovi mercati, con obiettivi che valorizzino l’intero territorio. Ringraziamo il presidente di Italmercati, Fabio Massimo Pallottini per avere organizzato questa trasferta a cui ha partecipato una importante delegazione dall’Italia formata dai gestori dei mercati all’ingrosso e dai produttori. Ora tocca a noi creare una maggiore consapevolezza, anche a livello nazionale, del loro ruolo dei mercati agroalimentari e delle loro enormi potenzialità”.

“Una grandiosa giornata al Parlamento Europeo – ha dichiarato il direttore del CAAR, Cinzia Furiati -. Siamo molto soddisfatti di come si è sviluppata, del contributo che abbiamo portato e del supporto dell’Onorevole Salvatore De Meo e degli altri europarlamentari nel riconoscere il ruolo strategico dei mercati all’ingrosso. Finalmente anche a livello europeo viene valorizzato il ruolo degli operatori dell’ingrosso ortofrutticolo che ogni giorno forniscono ai consumatori una vasta gamma di prodotti freschi, di qualità e controllati, oltre ad essere interlocutori diretti della produzione agricola con la quale diventa sempre più importante interfacciarsi in quanto entrambe parti strategiche ed essenziali della filiera”.

“La Risoluzione con cui il Parlamento Europeo ha riconosciuto esplicitamente a livello comunitario l’importanza strategica dei mercati all’ingrosso nel settore alimentare – ha spiegato nel suo intervento il presidente di Italmercati, Fabio Massimo Pallottini – è un ulteriore passo avanti nell’affermazione dei mercati come strutture di interesse pubblico che forniscono un servizio essenziale per la fornitura e la distribuzione di prodotti agricoli e ittici freschi e freschissimi al consumatore finale. Auspichiamo che con l’inizio della prossima legislatura queste proposte si trasformino in atti concreti da parte delle istituzioni europee”.

Foto di copertine il presidente del Carr Gianni Indino con il direttore Cinzia Furiati