Home > Primo piano > Il Coronavirus fa una nuova vittima a Rimini, due classi di materne in quarantena

Il Coronavirus fa una nuova vittima a Rimini, due classi di materne in quarantena

In provincia di Rimini c’è stata un nuova vittima connessa al coronavirus, che ieri non era stata comunicata da Ausl e Regione. Come si apprende dalla stampa locale, a morire è stato un uomo di 68 anni residente a Coriano e affetto da una grave insufficienza renale complicata dal virus. Il paziente è spirato nella notte fra giovedì e venerdì.

Sul fronte delle scuole, altre due classi di materne sono state poste in quarantena di 10 giorni a seguito di nuovi casi. Sono “La giostra” di Rimini, dove è risultato positiva un’insegnate, e il Grillo Parlante di San Giovanni in Marignano, per un caso che riguarda un bambino. Tutte le persone che hanno avuto contatti con i positivi saranno sottoposte a tampone.

Per precauzione ha chiuso per 10 giorni anche l’Agriturismo La Graziosa di Coriano, che lo comunica nella propria pagina Facebook: “Ci dispiace informarvi che, per la sicurezza legata agli attuali  protocolli, dovremmo rimanere chiusi per 10 giorni in via cautelativa. Come sapete, a noi piace stare in mezzo alla gente ed inevitabilmente abbiamo avuto dei contatti anche con persone asintomatiche, poi risultate positive al Covid. Tutto lo staff ha effettuato immediatamente il primo tampone mentre il secondo è pianificato fra 10 giorni.  Come da procedura e da consigli dei medici, seguiremo l’isolamento fiduciario preventivo. 𝐀𝐦𝐢𝐚𝐦𝐨 𝐢𝐥 𝐧𝐨𝐬𝐭𝐫𝐨 𝐥𝐚𝐯𝐨𝐫𝐨 𝐦𝐚 𝐜𝐢 𝐬𝐞𝐧𝐭𝐢𝐚𝐦𝐨 𝐢𝐧 𝐨𝐛𝐛𝐥𝐢𝐠𝐨 𝐝𝐢 𝐟𝐚𝐫𝐥𝐨 𝐢𝐧 𝐭𝐨𝐭𝐚𝐥𝐞 𝐬𝐢𝐜𝐮𝐫𝐞𝐳𝐳𝐚, 𝐬𝐢𝐚 𝐩𝐞𝐫 𝐢 𝐧𝐨𝐬𝐭𝐫𝐢 𝐜𝐥𝐢𝐞𝐧𝐭𝐢 𝐜𝐡𝐞 𝐩𝐞𝐫 𝐢𝐥 𝐧𝐨𝐬𝐭𝐫𝐨 𝐬𝐭𝐚𝐟𝐟. Il momento è difficile ma siamo certi della vostra comprensione.
𝐒𝐭𝐢𝐚𝐦𝐨 𝐭𝐮𝐭𝐭𝐢 𝐛𝐞𝐧𝐞 𝐞 𝐭𝐨𝐫𝐧𝐞𝐫𝐞𝐦𝐨 𝐚𝐧𝐜𝐨𝐫𝐚 𝐩𝐢ù 𝐬𝐨𝐫𝐫𝐢𝐝𝐞𝐧𝐭𝐢, 𝐜𝐨𝐦𝐞 𝐬𝐞𝐦𝐩𝐫𝐞 𝐬𝐨𝐭𝐭𝐨 𝐥𝐚 𝐧𝐨𝐬𝐭𝐫𝐚 𝐦𝐚𝐬𝐜𝐡𝐞𝐫𝐢𝐧𝐚, 𝐦𝐞𝐫𝐜𝐨𝐥𝐞𝐝ì 𝟐𝟖 𝐨𝐭𝐭𝐨𝐛𝐫𝐞!
Un caro abbraccio da tutto lo staff ❤️”

Ultimi Articoli

Scroll Up