Home > Primo piano > Il Gruppo Focchi di Rimini riveste The Cube, nuovo capolavoro di Renzo Piano a Londra – VIDEO

Il Gruppo Focchi di Rimini riveste The Cube, nuovo capolavoro di Renzo Piano a Londra – VIDEO

The Cube è il nuovo edificio multifunzionale di 17 piani firmato da Renzo Piano a Londra che sembra galleggiare, leggero e trasparente, nella nevralgica Paddington Square. Un perfetto cubo geometrico di 50 metri per 50 che il Gruppo italiano Focchi è stato chiamato a rivestire con facciate continue scintillanti, formate da cellule vetrate a doppia pelle e tende veneziane automatizzate integrate.

Un progetto molto complesso con un involucro che rende l’edificio altamente efficiente sia per il risparmio energetico, sia per la luce naturale in grado di penetrare tutti gli ambienti degli uffici.

«Siamo orgogliosi di questa collaborazione – afferma Maurizio Focchi, AD del Gruppo Focchi di Rimini – che ci permette di portare nel mondo la bandiera dell’eccellenza del Made in Italy, soprattutto in un momento difficile e di grandi aspettative come questo. È un lavoro che ha richiesto un’estrema complessità progettuale “tailor made”; è stata una sfida che la nostra squadra ha colto come sempre con entusiasmo e professionalità, creando su misura anche l’ultimo dettaglio».

The Cube segna una tappa fondamentale nell’importante processo di trasformazione dell’area attorno a una delle stazioni ferroviarie più storiche di Londra. L’edificio disegnerà un nuovo paesaggio urbano dinamico, a vantaggio non solo delle migliaia di viaggiatori che utilizzeranno ogni giorno la stazione, ma anche capace di trasmettere un senso di appartenenza per i residenti.

Le facciate dei piani inferiori del nuovo building saranno arretrate per massimizzare lo spazio pubblico, mentre gli ascensori panoramici condurranno fino al 17esimo piano, dove la terrazza del ristorante si aprirà a 270° su Hyde Park, la City e praticamente su tutta Westminster.

Numerosi gli involucri realizzati nel mondo dal Gruppo Focchi, impresa familiare nata nel 1914 specializzata nel design e nella costruzione di facciate per grandi progetti di architettura. Sempre a Londra, l’azienda riminese sta lavorando alla futura sede del Campus di Apple nel progetto di riqualificazione della Battersea Power Station di Wilkinson Eyre Architects, mentre ha già terminato la sede di Google progettata da Wilmotte & Associates in King’s Cross Central. A Milano, dove ha già ultimato la Torre Allianz e le residenze Libeskind, ha appena completato il “Curvo”, la torre PwC, il terzo e ultimo dei grattacieli previsti nel progetto di riqualificazione di CityLife, anch’esso firmato Libeskind. A New York, infine, ha realizzato la spettacolare Solar Carve Tower sull’High Line progettata dalla famosa architetta Jeanne Gang.

VIDEO: https://vimeo.com/266852286

Scroll Up