Home > Ultima ora economia e lavoro > Il sindaco di Bologna: “Boicottate Just Eat”

Il sindaco di Bologna: “Boicottate Just Eat”

“Abbiamo uno strumento fortissimo come consumatori e per questo invito a non ordinare cibo su Just Eat sperando che questa azienda torni sui suoi passi”. Lo ha scritto su Facebook il sindaco di Bologna Virginio Merola riassumendo la situazione che riguarda 40 ciclo-fattorini, che fanno consegne per conto della piattaforma digitale, a rischio licenziamento e che, da venerdì, sono in sciopero.

A metà mese come si legge sulla pagina Facebook di Riders Union Bologna che, rappresenta questi lavoratori, la piattaforma ha comunicato di volere, entro fine ottobre, “concludere anzitempo i contratti vigenti e assumere nuovi riders con contratti peggiorativi: puramente autonomi e con la paga a cottimo”. Un annuncio che ha fatto scattare lo sciopero delle consegne.

(Ansa)

Ultimi Articoli

Scroll Up