Home > Meteo > In Emilia Romagna è ancora allerta meteo ma in attenuazione

In Emilia Romagna è ancora allerta meteo ma in attenuazione

Continua l’Allerta meteo sulla Regione Emilia Romagna ma l’allarme è in attenuazione. Il nuovo bollettino emesso oggi da Protezione Civile e Arpa riguarda “piene dei fiumi, frane e piene dei corsi minori, vento e altri fenomeni”. L’allerta è valida dalle 00:00 del 2 gennaio  fino alle 00:00 del 3 gennaio 2021.

E’ Allerta GIALLA per piene dei fiumi per le province di Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna; per frane e piene dei corsi minori per le province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna; per vento per le province di Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Rimini; per neve per le province di Piacenza, Parma; per mareggiate per la provincia di Ferrara.

Spiega il bollettino: “Per la giornata di domani 2 gennaio è attesa una generale attenuazione dei fenomeni, tuttavia si prevedono ancora deboli nevicate sopra quote collinari sul settore occidentale. La ventilazione sarà sopra la soglia di allerta sulle aree del crinale appenninico centrale-orientale e sulla costa ferrarese”.

Per quanto riguarda la provincia di Rimini, ArpaER prevede per oggi 1 gennaio: “Nel pomeriggio sulla costa molto nuvoloso, sui rilievi molto nuvoloso con piogge deboli; dalla sera molto nuvoloso. Temperature massime pomeridiane comprese tra 5 °C sui rilievi e 10 °C sulla costa. Velocità massima del vento compresa tra 34 (costa) e 46 km/h (rilievi). Mare poco mosso al mattino, nel pomeriggio mare poco mosso con tendenza ad aumento del moto ondoso, dalla sera mare mosso”.

Domani sabato 2 gennaio: “Al mattino molto nuvoloso con piogge deboli; dal pomeriggio sulla costa nuvoloso, sui rilievi molto nuvoloso. Temperature minime del mattino comprese tra 4 °C sui rilievi e 8 °C sulla costa, massime pomeridiane comprese tra 6 °C sui rilievi e 11 °C sulla costa. Velocità massima del vento compresa tra 48 (costa) e 63 km/h (rilievi). Mare mosso al mattino, nel pomeriggio mare molto mosso, dalla sera mare mosso”.

Domenica 3 gennaio: “Sulla costa nuvolosità variabile, sui rilievi molto nuvoloso; dalla sera molto nuvoloso. Temperature minime del mattino comprese tra 3 °C sui rilievi e 6 °C sulla costa, massime pomeridiane comprese tra 6 °C sui rilievi e 12 °C sulla costa. Velocità massima del vento compresa tra 25 (costa) e 54 km/h (rilievi). Mare mosso al mattino, dal pomeriggio mare mosso con tendenza ad attenuazione del moto ondoso”.

La tendenza prevista da ArpaER sulla Regione Emilia Romagna da lunedì 4 gennaio a giovedì 7 gennaio: “La persistenza di una ampia area depressionaria presente sul Mediterraneo manterrà prevalenti condizioni di cielo nuvoloso con possibili precipitazioni sporadiche sui rilievi nella giornata di Lunedì 4 Gennaio. Peggioramento tra la giornata di martedì 5 e la mattina di mercoledì 6 con precipitazioni diffuse che potranno anche risultare nevose a bassa quota sul settore occidentale. Temperature in lieve progressiva flessione”.

Ultimi Articoli

Scroll Up