Home > Cronaca > Incendio in un Ostello a Rimini. Quattro persone ricoverate, ingenti i danni

Incendio in un Ostello a Rimini. Quattro persone ricoverate, ingenti i danni

Incendio questa notte al Jammin’ Hotel ostello,  in viale Derna 22 a Rimini. L’allarme è stato dato poco dopo le 3,30 dai clienti presenti nell’albergo quando un denso fumo aveva invaso i piani e le camere dell’albergo. Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco e dei mezzi del 118.

Per fortuna il bilancio delle vittime è lieve. Solo quattro ospiti della struttura hanno avuto bisogno del ricovero ospedaliero. Quattro le persone ricoverate negli ospedali di Rimini e Riccione per l’intossicazione da fumo. Nessuno è in pericolo di vita. Altri 16 ospiti sono stati curati sul posto.

Stando alle prime ricostruzioni, l’incendio è partito dalla reception e si è propagato nei locali vicini al pianoterra. Il fumo che ha avuto origine dalle fiamme ha invaso tutto il vano e poi si è propagato anche nell’area delle camere. A questo punto quattro ragazzi sono stati salvati e poi portati due nell’ospedale di Rimini e due a Riccione. Altri ospiti sono scappati in terrazzo perché l’aria era diventata irrespirabile e sono stati recuperati dai Vigili del fuoco con la mascherina dell’ossigeno. L’intervento di soccorso è stato molto complesso e si è concluso intorno alle ore 7.30.

Ingenti i danni alla struttura ricettiva. Ignote le cause dell’incendio su cui stanno indagando vigili del fuoco e polizia.

Il piano terra della palazzina ora è sotto sequestro da parte della polizia per permettere gli ulteriori accertamenti a vigili del fuoco e polizia amministrativa. Tra le cause si esclude il dolo.

Quando l’incendio è divampato, questa notte, gli ospiti erano tutti nelle camere, mentre era in servizio esclusivamente il custode dell’ostello. Quando è scattato il sistema anti-incendio le persone sono corse in strada passando proprio dall’unica via di fuga attraverso la reception.

Ultimi Articoli

Scroll Up