Home > Ultima ora > Incendio a Marradi. Evacuato campo scout con gruppi di Rimini e Riccione

Incendio a Marradi. Evacuato campo scout con gruppi di Rimini e Riccione

Sono centocinquanta i bambini dei gruppi scout che sono stati evacuati dall’eremo di Gamogna a seguito dell’incendio scoppiato qualche ora fa a Marradi. I gruppi scout sono di Pontassieve, Firenze, Rimini, Riccione e Faenza.

Con loro anche sei suore. I pullmini di Anpas e Misericodie hanno trasferito  tutti  al Centro Operativo di Marradi dove è stato allestito un punto medico e i bambini verranno visitati.

Undici di loro, tra gli 11 e i 20 anni, lievemente intossicati, sono stati trasferiti all’ospedale di Faenza dove verranno trattenuti in osservazione a scopo precauzionale.

“Per motivi ancora in causa di accertamento – spiega Angelo Bassi, consigliere della Città Metropolitana delegato alla Protezione civile – l’incendio è scaturito intorno alle 12.30. Le fiamme sono arrivate a lambire anche l’eremo. Le suore che lo presiedono e due gruppi con complessivi settanta scout sono stati evacuati dall’area grazie al lavoro delle squadre di Protezione civile per l’antincendio boschivo, i vigili del fuoco di Borgo San Lorenzo e Marradi, la Vab da Borgo San Lorenzo e la squadra di protezione civile dell’Unione dei Comuni del Mugello. Un elicottero dell’Eli Pistoia è coinvolto nelle operazioni di spegnimento.

Ultimi Articoli

Scroll Up