Home > Ultima ora cronaca > Incidente mortale a Pesaro, perde la vita cameriere di 18 anni. Lavorava a Cattolica

Incidente mortale a Pesaro, perde la vita cameriere di 18 anni. Lavorava a Cattolica

Incidente mortale nella notte, verso le 23.30 lungo la strada interquartieri di Pesaro. Un 18enne di nazionalità albanese,  Rusjon Kercuku (nella foto), ha perso la vita andando a schiantarsi col suo scooter contro un palo della luce al centro di una rotatoria, di fronte al centro commerciale Iper Conad. Il ragazzo ha perso il controllo del ciclomotore finendo a terra e terminando la corsa contro un palo dell’illuminazione pubblica. Stava rientrando dal lavoro come cameriere in un albergo di Cattolica e stava rientrando a casa a Bottega di Vallefoglia.

I passanti hanno visto il corpo senza vita del giovane steso nell’erba della rotonda.
All’arrivo dei soccorsi non c’era più nulla da fare.: aveva un trauma cranicoa mortale. Sul posto sono arrivati anche i familiari che sono rimasti a lungo accanto al corpo. Le indagini sono affidate alla polizia municipale di Pesaro.

(ANSA) Foto di copertina tratta da FB

Ultimi Articoli

Scroll Up