Home > Ultima ora politica > Insulti e offese alle forze dell’ordine. La solidarietà di Arcigay Rimini

Insulti e offese alle forze dell’ordine. La solidarietà di Arcigay Rimini

Arcigay Rimini esprime piena solidarietà alle forze dell’ordine fatte oggetto di insulti ed offese omofobiche.

“Apprendiamo dalla stampa del gravissimo atto avvenuto oggi a Viserba contro le Forze dell’ordine.

“SBIRRI FR*CI CREPATE MERDE”

Da Arcigay Rimini la piena solidarietà a tutte le forze dell’ordine, “in particolare a quegli e quelle agenti LGBT che sono colpiti doppiamente da questa infamia, e la condanna di un gesto fascista e, oltretutto, omofobico. L’uso di insulti omofobici per colpire presunti avversari pareva relegato a un passato non rimpianto, ma evidentemente da certe menti arretrate non ci si può aspettare di meglio che augurare la morte, facendo sponda con l’odio contro i gay, anche alle FFOO.

È un fatto indegno, giustamente attuato vigliaccamente col segreto delle tenebre. Ci auguriamo che le che le sempre accurate indagini della DIGOS individuino i responsabili contro i quali ci costituiremo parte civile”

Ultimi Articoli

Scroll Up