Home > Ultima ora economia e turismo > Internet: le app cambiano lo shopping. Le opportunità per le aziende

Internet: le app cambiano lo shopping. Le opportunità per le aziende

Gli acquisti su internet, oggi, dipendono sempre più spesso da canali e strumenti come i messaggi di posta elettronica e le notifiche via app sugli smartphone. È un mondo in continua evoluzione, un insieme di tool il cui scopo è fornire all’utente una vera e propria luce da seguire. E l’utente in effetti la segue, come fra l’altro dimostrato da un recente studio di Netcomm. Al punto che il 27% dei consumatori digitali, quando procede all’acquisto, parte proprio da un’e-mail spedita dall’azienda produttrice, o da una notifica push sul cellulare. È lì che inizia il processo che, poi, si conclude esattamente con la vendita. Si tratta di un dato molto importante, in quanto moltiplica le opportunità per le aziende.

Quali sono i vantaggi per le aziende

Le imprese possono raggiungere sempre più clienti tramite il web anche perché, secondo le previsioni, nel 2019 le vendite online supereranno i 31 miliardi di euro, con un aumento del +15% rispetto al 2018. La crescita più importante riguarderà le vendite di prodotti, che supereranno quota 18 miliardi di euro, con un incremento del +21%. Ciò vuol dire che le aziende impegnate sul web potranno, di conseguenza, avere l’opportunità di accrescere il proprio fatturato, grazie agli introiti derivanti dal canale digitale. Non solo, perché entra in gioco anche una questione di visibilità: farsi trovare sul web significa comunicare agli utenti che quel marchio è moderno, nonché all’avanguardia. Si ottiene una vetrina importantissima non soltanto per un discorso di tasso di conversione, ma anche di visibilità e di brand awareness. Tutti elementi che, gioco forza, partecipano allo sviluppo dell’azienda e alla possibilità di poter conquistare una fetta più ampia del proprio mercato di riferimento.

I vantaggi dell’e-commerce per le imprese

È ovvio che, quando si parla di web e di imprese, si parla soprattutto di e-commerce. Per le aziende di oggi, dunque, è importantissimo restare connesse. Non a caso, questa necessità è stata colta anche dai provider come Linkem, che mettono a disposizione offerte internet per chi ha partita IVA, pensate proprio per il mondo del business. Grazie ad una connessione strutturata ad hoc, un’impresa potrà sfruttare un canale d’accesso alla rete tanto stabile da potersi permettere la totale gestione di un e-commerce in autonomia. E i vantaggi sono abbastanza evidenti, perché grazie ad uno shop online si può vendere 24 ore su 24, visto che la rete non cala mai le saracinesche. Inoltre si dimezzano i costi, perché non si ha l’esigenza di pagare affitti di locali. Senza poi considerare tutti i benefici provenienti dalle vendite sui mercati esteri, e di conseguenza dall’export.

La rete propone molte soluzioni che possono ribaltare in positivo le sorti di un’azienda, ma serve coglierle prima degli altri e farlo con gli strumenti giusti.

Scroll Up