Home > Ultima ora economia e lavoro > Investire in questa criptovaluta ad alto rischio e ad alto rendimento?

Investire in questa criptovaluta ad alto rischio e ad alto rendimento?

I.P.

BitTorrent è un token relativamente sconosciuto che merita più attenzione. Il suo omonimo è la rete di condivisione file peer-to-peer più utilizzata al mondo e ora ha la sua criptovaluta. Ha visto un aumento del 1.200% del suo valore negli ultimi 12 mesi, superando il rendimento di Bitcoin del 350%.

Poiché BitTorrent è più controverso di Bitcoin, la sovraperformance è sorprendente. Cosa sta spingendo gli investitori ad acquistare BTT in questo momento?

 

Un ottimo software

BitTorrent consente agli utenti di caricare e scaricare contenuti digitali, come film, video, immagini e programmi TV, da qualsiasi parte del mondo. È stato fondato nel 2001 e acquisito dalla Tron Foundation nel 2018. 

BitTorrent è stato esaminato dai regolatori di tutto il mondo sin dal suo inizio. BitTorrent ha utilizzato contenuti protetti da copyright (e lo fa ancora) quasi tutti i suoi utenti. Nel 2011, gli utenti di BitTorrent sono stati oggetto di oltre 200.000 azioni legali per violazione del copyright solo negli Stati Uniti.

Tuttavia, questo numero è diminuito nel corso degli anni. Questo non perché gli utenti abbiano smesso di scaricare contenuti, ma perché le aziende si sono rese conto che era quasi impossibile vincere in tribunale. Il software BitTorrent non è ospitato su server centrali. 

Chiunque può connettersi a BitTorrent e caricare o scaricare qualsiasi contenuto. È difficile dimostrare che le persone abbiano scaricato contenuti protetti, senza eseguire ricerche intrusive che potrebbero violare i loro diritti legali alla privacy.

Ma per chi volesse approfittarne e volesse cominciare ad investire in questa e altre criptovalute, lo può fare attraverso piattaforme affidabili come Yuan Pay Group app, per esempio. 

BitTorrent è il servizio numero 1 al mondo, con oltre 2 miliardi di utenti in tutto il mondo ed è l’app decentralizzata numero 1 al mondo, secondo alcuni. Mostra anche perché è quasi impossibile per i regolatori chiudere i protocolli peer-to-peer come Bitcoin e quindi BitTorrent è una novità.

BitTorrent è supportato da aziende tradizionali e sviluppatori di criptovalute. BitTorrent è supportato da importanti aziende come Activision Blizzard e Charles Hoskinson (co-fondatori di ETHR), che in seguito hanno fondato Cardano.

 

Un token ancora più selvaggio

Tron e BTT hanno sviluppato un modo intelligente per monetizzare la loro vasta armata di pirati. Per dirla in prospettiva, Bitcoin è la criptovaluta più popolare in termini di capitale di mercato. Ha circa 76 milioni di utenti. Quel numero è più di 200 milioni per BTT.

Poiché gli utenti devono spendere BTT (che risale agli sviluppatori) per aumentare la velocità di download, queste cifre di adozione sono enormi. Le velocità di download sono la metà della velocità dei download senza spendere soldi. Questo è anche un grande passo avanti rispetto alle tradizionali società di software-as-a-service. 

BitTorrent non solo genera entrate dagli utenti che spendono BTT, ma anche gli investitori possono aspettarsi che il loro BTT apprezzi nel tempo man mano che più utenti acquistano il token, consentendo loro di acquistare download più rapidi. Questa è stata una crescita notevole. BitTorrent ha avuto solo 170 milioni di utenti nel 2019.

Il token BTT ha molto potenziale, ma la sua capitalizzazione di mercato di 2,4 miliardi di dollari è ancora piuttosto bassa. Tieni presente che il possesso di BTT è legale e non illegale, ma il sostenitore dell’attività BTT è controverso e potrebbe ancora affrontare ostacoli normativi. 

 

Non è un buon investimento per coloro che sono conservatori riguardo alle leggi sulla proprietà intellettuale o per i deboli di cuore.

BitTorrent è un token folle ma ha molte potenzialità da raccogliere.

I punti chiave

Il software di condivisione file peer-to-peer ha ora più di 2.000.000 di utenti in tutto il mondo.

I token BitTorrent possono essere acquistati e spesi per migliorare la velocità di download.

L’azienda sta utilizzando la sua vasta base di utenti per monetizzarlo, il che porta a un apprezzamento dei prezzi dei token.

Ultimi Articoli

Scroll Up