Home > Cronaca > La bora sferza la Romagna: mareggiate, allagamenti e alberi caduti – FOTO E VIDEO

La bora sferza la Romagna: mareggiate, allagamenti e alberi caduti – FOTO E VIDEO

Tutto come previsto dall’allerta arancione diramata per la giornata di oggi da Arpae e Protezione Civile. L’intera Regione è sferzata dal maltempo, ma le maggiori criticità stanno interessando la Romagna con venti di bora che hanno raggiunto i 90 chilometri orari e in alcuni casi come a Bellaria Igea Marina anche i 120 km/h. Crollate le temperature, giunte intorno ai 15°.

Venti di burrasca che hanno sospinto il mare verso l’interno: l’acqua ha invaso le spiagge, l’impeto del mare e il vento hanno sdradicato ombrelloni e torrette di salvataggio. Intanto nelle strade solo a Rimini sono sessanta gli interventi da smaltire per i vigili del Fuoco, che già ne hanno risolti 30: decine di alberi sono caduti sulle strade alcuni anche a ridosso dei sottopassi, come in via Tripoli dove la svolta lato mare in via Griffa è bloccata da un grosso tronco (nell’immagine in apertura). Molte quindi le criticità al traffico. Disagi anche nell’invaso del Ponte di Tiberio che esondato dove è in corso la manifestazione Giardini D’autore. Ora i Vigili del Fuoco e la Protezione civile stanno monitorando costantemente il livello delle acque che si sta alzando ovunque. In alcuni cantieri edili si segnalano impalcature pericolanti con le ditte al lavoro per mettere tutto in sicurezza.

Via Tasso, Rimini

Esondato l’invaso Tiberio, Giardini d’Autore allagati

Cervia

Luca M. Palareto da San Mauro Mare al confine con Bellaria davanti alla spiaggia Locanda delle dune

Robi Rivas dal Bagno Arlecchino di Cesenatico

Riccione

La mareggiata sulla spiaggia di Rimini, clip di Luca Piccari

Il fossatone Corpolò in zona San Martino dei Mulini alle ore 11,00, clip di Paolo Piva

Ultimi Articoli

Scroll Up