Home > Ultima ora economia e lavoro > La famiglia Ciuffoli si aggiudica il Continental

La famiglia Ciuffoli si aggiudica il Continental

L’asta per la proprietà dell’Hotel Continental è andata a buon fine.

La società Maximilian’s Hotel and Residence’, della famiglia Ciuffoli si è aggiudicato per 9,1 milioni di euro la struttura ricettiva di Rimini.

Erano previste per oggi (30 marzo) l’apertura delle offerte pervenute presso il notaio Andrea Aquilina.
Due le proposte arrivate, e come prevede la procedura in caso di più offerte il rilancio previsto era di minimo di 50 mila euro.

La società dei Ciuffoli si è aggiudicato l’Hotel al secondo rilancio. La base d’asta era di 9 milioni di euro.

L’hotel Continental è un 4 stelle con 115 camere 2 244 posti letto.
E’ stato costruito alla fine degli anni ’60 e ristrutturato negli anni 90. Da allora sono stati fatti sono piccoli lavori di riorganizzazione degli spazi interni.

Nella perizia che accompagnava il bando si faceva presente la necessità di una riqualificazione degli impianti (ascensori, aria condizionata ecc) e l’adeguamento completo alle norme di prevenzione incendi. Gli interventi di adeguamento vengono stimati in 3,5 milioni di euro.

La società Maximilian’s Hotel and Residence’ gestisce già tre hotel a Riccione (Abner’s, Tiffany’s e Feldberg) e quattro a Rimini (Sporting, Picadilly, Biancamano e Ambasciatori). Ora anche l’Hotel Continental.

Il gruppo fu fondato da Raffaele Ciuffoli scomparso nel giugno del 2016 a 66 anni ed ora gestito dai figli Massimiliano e Francesco.

Ultimi Articoli

Scroll Up