Home > Ultima ora > La madre di Katerina è a Rimini, interrogata in Procura

La madre di Katerina è a Rimini, interrogata in Procura

La madre di Katerina è tornata a Rimini. È in Procura, dove viene interrogata sulla fine della ragazza trovata in una valigia, alla deriva nel porto canale.

La donna, 48 anni, ha nominato un avvocato di fiducia e ora deve rispondere alla domande del Pm Davide Ercolani.

Il volo che ha riportato la madre di Katerina in Italia è atterrato alle 18.30 all’aeroporto Marconi di Bologna. Presa in consegna dalla squadra mobile, è stata trasferita a Rimini, dove ancoraci si interroga sulla vicenda della ragazza ventisettenne, malata di anoressia, curata e segregata, vegliata da morta per giorni e poi gettata nel porto chiusa in un trolley.

Scroll Up