Home > Ultima ora > La Saviolina incontra i Riccionesi

La Saviolina incontra i Riccionesi

Dopo la tradizionale uscita in mare della Saviolina per il giorno di Ferragosto, coinvolta dalla Scuola Vela del Club Nautico, le escursioni in mare continuano. Nell’ottica di avvicinare maggiormente questo straordinario bene storico alla cittadinanza, il Club ha organizzato un’uscita in mare gratuita aperta ai Riccionesi, il 18 agosto dalle ore 9.00 alle ore 12.00. I posti disponibili sono limitati a 8 e possono essere prenotati direttamente scrivendo una e-mail al Club Nautico (info@clubnauticoriccione.it) o telefonando allo 0541-647910.
L’uscita in mare sarà preceduta da una breve introduzione storica e tecnica.
La Saviolina è un lancione tradizionale della marineria romagnola, varato a Gabicce / Cattolica nel 1928. Dopo un periodo di attività nella marineria da pesca cattolichina, la barca passò a Riccione, dove ben presto, acquisita dalla famiglia Savioli, iniziò a svolgere attività di diporto. La Saviolina, oggi diventata simbolo della Città di Riccione, nel 1998 fu decretata imbarcazione di particolare interesse storico dall’allora Ministero dei Beni Culturali e Ambientali (oggi Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo) e fu quindi sottoposta a tutela di legge. Divenuta proprietà del Comune di Riccione per volontà della famiglia Savioli, viene gestita in qualità di armatore dal Club Nautico di Riccione, che da anni si prodiga nell’impiegarla a fini culturali, didattici, sociali e di promozione della cultura marinaresca.

Scroll Up