Home___primopianoLa Ten. Col. Filomena Pisaniello è la nuova comandante della Guardia di Finanza di Rimini

Subentra al Colonnello Vito Caradonna in congedo per sopraggiunti limiti di età


La Ten. Col. Filomena Pisaniello è la nuova comandante della Guardia di Finanza di Rimini


18 Settembre 2023 / Redazione

Alla presenza del Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Rimini, Colonnello t. ST Alessandro Coscarelli, nella mattinata dello scorso sabato, presso la caserma di via Augusto Grassi, si è tenuto il passaggio di consegne tra il Tenente Colonnello Filomena Pisaniello, nuovo Comandante del Gruppo di Rimini, ed il Colonnello Vito Caradonna, che lascia il comando del Reparto, assunto nel 2018, in congedo per sopraggiunti limiti di età.

Il Comandante Provinciale ha dato il benvenuto al Tenente Colonnello Pisaniello, augurandole buon lavoro nell’importante incarico di comando assunto. Nel contempo, ha espresso parole di apprezzamento e ringraziamento al Colonnello Caradonna per il lavoro svolto negli ultimi cinque anni, durante i quali le Fiamme Gialle riminesi si sono distinte per il costante impegno nel contrasto all’evasione, all’elusione e alle più gravi frodi fiscali, nella lotta agli illeciti in materia di spesa pubblica e nell’aggressione dei patrimoni illecitamente accumulati.

Il Tenente Colonnello Filomena Pisaniello giunge trasferita da un significativo ambito operativo, quale quello viterbese, nel quale ha ricoperto l’incarico di Comandante del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria, per rivestire il nuovo delicato compito in questa provincia, caratterizzata da un impegnativo contesto economico-finanziario.

In passato, l’Ufficiale superiore ha maturato importanti esperienze operative su tutto il territorio nazionale, rivestendo incarichi di comando presso Reparti e articolazioni operative in prestigiose ed a volte anche difficoltose sedi, quali la Tenenza di Manfredonia, il Gruppo di Trieste ed i Nuclei di Polizia Economico Finanziaria di Caserta e Palermo.

Il Comandante Provinciale, anche a nome di tutte le Fiamme Gialle riminesi, ha formulato ad entrambi i migliori auspici per la nuova “avventura” che andranno ad intraprendere.