Home > Economia > Ambiente > La Velostazione di Rimini nascerà nell’ex magazzino Globo

La Velostazione di Rimini nascerà nell’ex magazzino Globo

Anche a Rimini è in arrivo la Velostazione. Il progetto sarà presentato mercoledì in conferenza stampa dall’assessore ai trasporti e alla programmazione territoriale della Regione Emilia Romagna Raffaele Donini e dall’assessore alla mobilità e programmazione del territorio del Comune di Rimini Roberta Frisoni.

La Velostazione di Rimini nascerà nell’edificio ormai in disuso ex “Globo” di via Dante Alighieri; costerà 150 mila euro, metà dei quali messi a disposizione dalla Regione.

L’ex “Magazzino Merci Globo”, costruito nel 1953 e di proprietà della Società FS Sistemi Urbani s.r.l., è da tempo inutilizzato “e per il suo avanzato stato di degrado – si legge nella delibera pubblicata dal Comune – si presta ad amplificare quei fenomeni di degrado urbano e sociale che spesso caratterizzano le aree limitrofe alle stazioni ferroviarie”. Ma è anche in posizione strategica, vicina alla stazione ferroviaria e ai caplinea dei bus, oltre alla prossimo terminale del Trc, e non distante sia dal centro storico che dalla marina. Qui faranno capo anche i percorsi ciclabili dell’Anello Verde. La collocazione ideale dunque per un deposito delle due ruote adeguatamente custodito e servito da un’officina per la riparazione delle biciclette.
La Velstazione, appunto, dove le bici si potranno anche noleggiare. E dove potrà nascere un “luogo di incontro e relazione per i ciclisti urbani, in numero sempre crescente, nonché di sperimentazione sociale per favorire il coinvolgimento in attività lavorative artigianali”.

Come era stato annunciato, Rimini sarà dunque la seconda città dell’Emilia Romagna a dotarsi di una Velostazione. La prima esperienza non solo in regione, ma in Italia, è stata a Bologna, presso la Montagnola. Si chiama Dynamo; inaugurata  un anno fa, ha dato risultati positivi, con 13.705 biciclette parcheggiate, 471 abbonamenti sottoscritti e 7.000 utenti occasionali. Inoltre, vi sono stati organizzati 180 eventi, dedicati a arte, musica e mobilità sostenibile.

Il Gruppo di Progettazione cui il Comune di Rimini ha affidato l’opera è composto dall’Arch. Valentina Maggioli – progettista opere architettoniche; dall’Ing. Monia Colonna – progettista opere impiantistiche; dal Geom. Fabio Canducci – coordinatore sicurezza in fase di progettazione.

velostazione-globo

Lo stato attuale dell’ex Magazzino Globo

Ultimi Articoli

Scroll Up