Home > Primo piano > L’allerta meteo non finisce più, domani vento forte in provincia di Rimini – video

L’allerta meteo non finisce più, domani vento forte in provincia di Rimini – video

Non cessa l’allerta meteo nella regione Emilia Romagna. Oggi Protezione Civile e ArpaEr hanno emanato un nuovo bollettino valido dalle 00:00 di mercoledì 27 novembre fino alle 00:00 del 28 novembre 2019.

E’ allerta ROSSA per piene dei fiumi per le province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Ferrara, Ravenna, Bologna; è allerta GIALLA  per frane e piene dei corsi minori per le province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, per vento per le province di Bologna, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini.

Come si legge nel bollettino di allerta, “Per la giornata di mercoledì 27 novembre si prevedono fin dal mattino precipitazioni sull’appenino centro-occidentale, in estensione alle aree di pianura nel corso della giornata. Sul crinale occidentale le precipitazioni saranno più persistenti e a carattere di rovescio, tutto in attenuazione nella serata. Venti forti da sud-ovest nella seconda parte della giornata sui settori appenninici centro-orientali (62-74 km/h). La criticità idraulica nella zona H è ROSSA per il transito della piena del fiume Po con livelli idrometrici superiori alla soglia 3 nella sezione di Casalmaggiore e superiore alla soglia 2 nella sezione di Piacenza. Per i restanti fiumi la criticità idraulica è GIALLA. La criticità idraulica nella zona F è ROSSA per il transito della piena del fiume Po con livelli idrometrici previsti superiori alla soglia 3. Per i fiumi Secchia e Panaro la criticità è ARANCIONE per il transito delle piene con livelli idrometrici superiori alla soglia 2, che si manterranno stazionari o in lenta diminuzione per la concomitanza della piena del fiume Po. La criticità idraulica nella zona D è ROSSA per il transito della piena del fiume Po con livelli previsti superiori alla soglia 3. Per il fiume Reno si segnala un livello superiore alla soglia 1 nella sola sezione di Gandazzolo”.

Rimane alta la criticità idraulica (allerta rossa) anche per la giornata di Mercoledì 27 Novembre, lungo tutto l’asse del fiume Po, delle sue golene e dei comuni rivieraschi per il transito di piena e dei suoi affluenti minori. Situazione in miglioramento nel piacentino dove i livelli idrometrici sono previsti rientrare lentamente nella soglia 2. Nuove precipitazioni sono attese nella giornata di domani a partire dall’Appennino centro-occidentale in estensione sull’intero territorio regionale nel corso della giornata.

I fenomeni sono previsti comunque deboli sulle zone di pianura, mentre a carattere di rovescio potrebbero risultare sul crinale occidentale con cumulati talora superiori ai 50-60 mm/24h. Si segnala inoltre un rinforzo della ventilazione proveniente da sudovest nel pomeriggio, risultando forte sui rilievi centro-orientali e con valori d’intensità sopra la soglia di attenzione ( 60-70 km/h ). #AllertaMeteoER
https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it/

Qui la situazione del Po in un video del quotidiano La Provincia di Cremona:

🚨 Rimane alta la criticità idraulica ( allerta rossa ) anche per la giornata di Mercoledì 27 Novembre, lungo tutto l'asse del fiume Po, delle sue golene e dei comuni rivieraschi per il transito di piena e dei suoi affluenti minori. Situazione in miglioramento nel piacentino dove i livelli idrometrici sono previsti rientrare lentamente nella soglia 2. Nuove precipitazioni sono attese nella giornata di domani a partire dall'Appennino centro-occidentale in estensione sull'intero territorio regionale nel corso della giornata.I fenomeni sono previsti comunque deboli sulle zone di pianura, mentre a carattere di rovescio potrebbero risultare sul crinale occidentale con cumulati talora superiori ai 50-60 mm/24h. Si segnala inoltre un rinforzo della ventilazione proveniente da sudovest nel pomeriggio, risultando forte sui rilievi centro-orientali e con valori d'intensità sopra la soglia di attenzione ( 60-70 km/h ). #AllertaMeteoER https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it/Video a cura del quotidiano La Provincia di CremonaRoberto Nanni TM certificato #Ampro Associazione Meteo Professionisti

Pubblicato da Meteoroby su Martedì 26 novembre 2019

Roberto Nanni TM certificato #Ampro Associazione Meteo Professionist

Scroll Up