Home > Ultima ora > Le cravatte “romane” con l’Arco di Rimini

Le cravatte “romane” con l’Arco di Rimini

Non devono saperne molto di storia romana i produttori e i venditori di un negozio proprio vicino a San Pietro. Il negozietto in questione ha, in bella mostra, in vetrina, cravatte a scacchi con immagini di alcuni monumenti romani tra i più importanti. L’Altare della Patria, il Colosseo e … l’Arco di Augusto, sì, proprio il nostro Arco, quello di Rimini.

cravatte

Chissà, forse le avranno fatte in Cina o a Taiwan e, d’altra parte un arco vale l’altro… evidentemente ne hanno preso uno a caso. E pensare che a Roma gli archi trionfali non mancano, ce ne sono a bizzeffe, a cominciare dall’Arco di Costantino.

Una curiosità. La cravatta, il caratteristico accessorio di abbigliamento, deve il proprio nome alla Croazia. Era l’elemento distintivo delle truppe croate (Cruata) mercenarie al servizio dei francesi nella Guerra dei trent’anni. La Croazia festeggia la Giornata Internazionale della Cravatta il 18 ottobre di ogni anno.

Ultimi Articoli

Scroll Up