Home > Ultima ora > Le telecamere per chi passa col rosso non vanno in pensione, ecco la nuova mappa

Le telecamere per chi passa col rosso non vanno in pensione, ecco la nuova mappa

A Rimini le nuove rotatorie del “fila dritto” stanno eliminando i Vista Red, le telecamere piazzate negli incroci che erano regolati dai semafori per immortalare chi passava col rosso. È successo in via Roma/Tripoli, Dalla Chiesa/Flaminia Conca, Pascoli /Ugo Bassi, Rimembranze/Marradi-Melucci.

Ma le telecamere non andranno in pensione, bensì saranno riutilizzate in altri incroci dove i semafori ci sono ancora.

Dove? Per tre Vista Red la destinazione è già stata decisa, manca la quarta.

Per ora, dall’anno nuovo è certo che i furbetti (o criminali) del rosso non avranno più scampo a questi incroci:

  • via Siracusa/Tommaseo, al Ghetto Turco
  • via Di Mezzo/Caduti di Marzabotto, non lontano dall’Anagrafe
  • viale Principe Amedeo/Perseo, a Marina centro

Resta in sospeso il quarto incrocio. Fra i candidati, uno dei semafori che ancora costellano i Viali delle Regine, oppure quello di via Covignano/Jano Planco-Panzini.

Scroll Up