Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Le lontre asiatiche dell’Acquario di Cattolica giocano con la neve. Il video

Le lontre asiatiche dell’Acquario di Cattolica giocano con la neve. Il video

Non tutto il Burian… viene per nuocere! Per Eva, Marta e Costanza, le tre Lontre asiatiche dalle piccole unghie (Aoyx cinerea) ospiti dell’Acquario di Cattolica, in Emilia-Romagna, l’abbondante neve caduta in questi giorni si è trasformata in un gioco inaspettato.

Gli addestratori e biologi che si occupano di loro, diretti dal Dott. Stefano Gridelli, hanno avuto la bella idea di utilizzare neve fresca da usare come rinforzo positivo per stimolare gioco, interazione e per rendere insolita la loro ricerca di cibo.
Le lontre euroasiatiche infatti sono vivacissime quanto voraci: devono mangiare il 15% del loro peso corporeo e la loro alimentazione consiste di pesci, rane, granchi, gamberi e frutti di mare.

Le tre sorelline si sono trovate davanti un irresistibile serie di giochi: dalla caccia al cibo nascosto nella neve, palle di neve da litigarsi, a piacevoli sensazioni tattili date dall’inaspettato frescolino, insomma, una festa di stimoli tattili, olfattivi di motricità che le hanno viste coinvolte in men che non si dica. Grazie all’ondata di freddo che ha colpito l’Italia, anche loro hanno potuto sperimentare quello che si prova quando la neve fa la sua comparsa nelle città del nostro sud: tutti fuori a giocare e chi arriva ultimo è… un bradipo!

Originaria delle zone paludose del sud-est asiatico, questa specie di mammifero semi-acquatico della famiglia dei mustelidi vive fra risaie, paludi e mangrovie in un clima temperato-umido. La loro densa pelliccia presenta circa 1.000 peli al mm2 che le protegge dall’acqua ed intrappola delle bolle d’aria che le isolano dal freddo e un esemplare adulto può raggiungere i 90 cm e circa i 5 kg di peso. A causa del degrado dell’ habitat, l’inquinamento e la caccia, la lontra orientale dalle piccole unghie fa parte delle specie in via di estinzione, ed è inclusa nella Lista Rossa della IUCN.

Eva, Marta e Costanza scoprono la neve

Le lontre scoprono la neve!Guarda come per Eva, Marta e Costanza, le tre Lontre asiatiche dalle piccole unghie (Aoyx cinerea) ospiti dell’Acquario di Cattolica, la neve di questi giorni diventa un gioco irresistibile!

Pubblicato da Acquario di Cattolica su Mercoledì 28 febbraio 2018

Ultimi Articoli

Scroll Up