Home > Ultima ora Attualità > Lega Ambiente. Il mare Adriatico sta bene. Attenzione alla plastica

Lega Ambiente. Il mare Adriatico sta bene. Attenzione alla plastica

Inquinanti entro i limiti di legge, negli undici punti scelti il 13 giugno per il campionamento delle acque da Goletta Verde di Legambiente, lungo le coste dell’Emilia-Romagna. “Un monitoraggio che, dopo le intense piogge del mese di maggio che hanno causato numerose criticità depurative lungo tutta la costa, ha risentito dell’improvviso cambio di temperature e delle condizioni meteorologiche avvenuto a inizio giugno”, dice Legambiente. “Non si possono però certo trascurare irregolarità segnalate da bollettini Arpae prima e dopo il periodo in cui sono avvenute le rilevazioni e a cui sono seguiti divieti di balneazione sul territorio regionale.

La conferenza stampa ha poi puntato l’attenzione su un altro pericolo per il mare e l’ambiente: la dispersione della plastica usa e getta. «Legambiente – ha detto il presidente Frattini – continua la sua campagna per liberare l’Emilia Romagna dall’usa e getta richiedendo alla Regione un impengo concreto attraverso un percorso che si concluda entro la fine dell’anno. L’obiettivo è di liberare il nostro territorio dall’usa e getta». Ci sono da riscontrare, inoltre, ancora criticità sulla cartellonistica informativa rivolta ai cittadini che, nonostante sia obbligatoria ormai da anni per i comuni, non viene ancora rispettata”

Scroll Up