Home > Ultima ora Attualità > L’evoluzione di 4 oggetti quotidiani negli ultimi venti anni

L’evoluzione di 4 oggetti quotidiani negli ultimi venti anni

La tecnologia ha sempre avuto un forte impatto sulle nostre abitudini quotidiane, ma è indubbio che negli ultimi venti anni siano arrivati degli sviluppi decisamente più profondi. Sono infatti numerosi gli oggetti di uso comune che si sono evoluti in modo impensabile in breve tempo, e che oggi non rappresentano nemmeno più una novità poi così clamorosa. Eppure, inquadrando il tutto nell’arco di una ventina d’anni, è facile accorgersi di quanti passi in avanti siano stati fatti.

 

Lettore CD: nessuno potrebbe dimenticare il caro lettore CD, che tutti noi da giovani faticavamo a mettere in tasca, tanto era grosso. Negli anni 2000 sembrava un portento della tecnologia, al punto che esistevano anche degli zaini con tasche progettate appositamente per contenerli, con un foro per il cavo delle cuffiette. E poi è arrivato l’hi-tech, prima con il lancio dei lettori MP3, e in seguito con l’iPod. Due dispositivi che oggi rappresentano a loro volta la preistoria, visto che ora la musica la si ascolta sullo smartphone e su app come Spotify.

 

Televisore: ve li ricordate i televisori “con la pancia?” Per chi ha vissuto gli anni 2000, il tubo catodico ha rappresentato un ricordo indelebile. Le nuove generazioni, invece, nemmeno sanno che un tempo le TV erano tutt’altro che piatte. Oggi l’intrattenimento da salotto può contare su innovazioni tecnologiche che pochi anni fa erano quasi fantascienza: i televisori sono diventati sempre più sottili, tanto da poterli appendere al muro a mo’ di quadri. E oggi le nuove TV, dette Smart, possono connettersi a Internet come farebbe un computer, per avere accesso ai contenuti in streaming. Infine, in certi casi sono addirittura curvi.

 

Sigarette: certamente tra gli “oggetti” più conosciuti e controversi degli ultimi vent’anni. Tutti sono consapevoli dei danni legati al fumo, eppure fino a pochi anni fa non esistevano alternative efficaci alle sigarette tradizionali o altre tipologie di tabacco. Oggi invece sono sempre più i fumatori che decidono di passare a prodotti innovativi come le sigarette elettroniche. Ne esistono infatti diverse categorie, come si capisce ad esempio dal sito di Blu, per citare uno dei marchi più venduti ed apprezzati sul mercato italiano. Anche l’offerta di liquidi ed aromi diventa sempre più vasta (dal cocco fino ad arrivare alla fragola al caffè): una vasta gamma di prodotti che oggi riesce ad attrarre sempre più fumatori di tabacco. 

 

Videocamera: i video oggi si riprendono con la fotocamera dello smartphone, che in certi casi è molto più potente di una comune videocamera. E non deve stupire, considerando che certi modelli superano i 1000 euro, e consentono addirittura di montare ottiche e lenti grandangolari. Infatti sono numerosi i professionisti del settore che oramai usano gli smartphone, come nel caso dei videomaker. Non solo loro, però, perché anche gli utenti utilizzano la fotocamera del telefonino quotidianamente, per riprendere video che poi diventano storie su Instagram. Un’altra prova del fatto che, nel nuovo millennio, sono cambiate moltissime cose.

 

Concludendo, fra lettori CD, televisori, sigarette e videocamere, gli ultimi venti anni hanno portato delle novità in grado di rivoluzionare diversi aspetti della nostra vita quotidiana.

Scroll Up