Home > Ultima ora Attualità > L’hotel National vince la causa. Il Comune di Rimini perde l’area in fregio

L’hotel National vince la causa. Il Comune di Rimini perde l’area in fregio

Con sentenza della Corte di Cassazione pubblicata il 26 giugno scorso, l’area in fregio all’Hotel National (tra piazza Marvelli e piazzale Kennedy) è definitivamente assegnata, per usucapione, alla proprietà dell’hotel medesimo.

Il Tribunale di Rimini, già nel 2007, respingeva la domanda proposta dal Comune di restituzione dell’area ed il pagamento dei canoni arretrati dichiarando l’intervenuto acquisto per usucapione dell’area a favore della proprietà dell’hotel National.

Il Comune di Rimini fa appello ma il ricorso viene respinto con sentenza del 2014. La Corte di Appello di Bologna motiva il rigetto del ricorso del Comune di Rimini sulla base di una perizia che aveva dimostrato che l’area di cui è causa era stata recintata e adibita a parcheggio a servizio dell’Hotel National e pertanto riteneva dimostrato il possesso uti dominus della stessa.
Ora la sentenza della Cassazione assegna definitivamente l’area in fregio al privato.

Le cosiddette “aree in fregio” al lungomare è una vicenda che va avanti dagli anni ’80. Molti contenziosi si conclusi con accordi tra Comune e privati altri hanno seguito le vie giudiziarie

Ultimi Articoli

Scroll Up