Home > Ultima ora politica > “L’Italia che Resiste” domani in piazza anche a Rimini

“L’Italia che Resiste” domani in piazza anche a Rimini

Domani Rimini aderisce e scende in Piazza con “L’Italia che Resiste”; iniziativa autoconvocata che coinvolge tanti Comuni d’Italia.

 

Una catena umana di solidarietà e denuncia. Numerosi sono i singoli cittadini e le associazioni del territorio riminese che, promotori di una fattiva integrazione delle persone migranti presenti nella provincia, hanno sentito il bisogno di rispondere alla chiamata ad esprimere il dissenso verso le politiche di odio del governo ed il clima di ostilità e razzismo dilagante che minaccia la libertà, la sicurezza e la dignità umana.

 

Il pensiero comune di coloro che si incontreranno in Piazza Cavour sabato 2 Febbraio dalle 14 alle 17 è che sia necessario promuovere iniziative e programmi di accoglienza e integrazione mettendo al centro le persone, riaffermando il valore della vita, della dignità e dei diritti umani senza alcuna differenza legata a genere, etnia, condizione sociale, religione, orientamento sessuale o provenienza. L’immigrazione è un fenomeno naturale che non può essere negato o fermato, non devono esistere lager, muri o porti chiusi così come non devono essere azzerate le buone pratiche diffuse sul territorio ne tantomeno si può continuare a veicolare messaggi distorti che parlano di invasioni che non esistono.

 

In un momento come questo, in cui la politica della paura mette a repentaglio diritti umani e sicurezza di tutte e tutti è necessario manifestare apertamente coesione e solidarietà per ribadire il diritto all’accoglienza, il rispetto dei diritti e della dignità umana insieme ad una integrazione vera ed efficace.

Tutti i cittadini sono invitati a partecipare.

Adesioni in aggiornamento:

Arci, Arci Gay, Ass.ne Arcobaleno, Ass.ne Margaret, Ass.ne No Border, Ass.ne Rumori Sinistri, Cantiere città, Coordinamento per la Democrazia Costituzionale Rimini, Coop. Terre Solidali Sociali , Cgil Rimini , Giovani Democratici, Gruppo acquisto solidale Gas Equo Sud, I.S.U.R., Libera Rimini, Libertà e Giustizia Rimini, MasciRN5, Mani Tese, Manifesto contro l’Odio e l’Ignoranza, Mdp Art.1, Pacha Mama, Partito Democratico Rimini, Pci Rimini, Rimini attiva, Rifondazione comunista Rimini, Sinistra Italiana Rimini, Vite in Transito.

Scroll Up