Home > Poesia > Miklós Radnóti: «Mi capirebbero le scimmie»

Miklós Radnóti: «Mi capirebbero le scimmie»

Mi capirebbero le scimmie,
reattivamente sono ancora sane,
forse se si vivesse assieme
a me pure toccherebbe in sorte
la clemenza della morte

Miklós Radnóti (Budapest [Ungheria], 1909 – Abda, 1944)

Scroll Up