Home > Ultima ora economia e lavoro > Milano, Premio “Innovazione SMAU” assegnato a Scm Group

Milano, Premio “Innovazione SMAU” assegnato a Scm Group

SCM e CMS, i due brand di riferimento del settore machinery di Scm Group, protagonisti alla 57esima edizione di Smau, il Salone annuale dell’Innovazione in programma a Fieramiolanocity il 20 e 21 ottobre. I software e servizi digitali integrati alle macchine SCM per la lavorazione del legno e a quelle CMS per compositi, plastica, marmo, vetro e metallo, si sono aggiudicati il Premio “Innovazione SMAU”. A ritirarlo, per il Gruppo, il Direttore Generale Scm Group Marco Mancini durante l’evento SMAU Live Show dedicato al tema “Interconnessione degli impianti e processi produttivi integrati e digitali: la fabbrica si fa smart”.

Il premio è un riconoscimento all’alto valore innovativo offerto dalle macchine industriali SCM e CMS, dotate di servizi digitali e sistemi Internet of Things – IoT con lo scopo di rendere le fabbriche dei clienti finali (dall’industria del mobile all’edilizia, dall’automotive all’aerospaziale, dalla nautica alla lavorazione di materie plastiche) sempre più performanti in termini di efficienza e produttività.
Il caso di eccellenza Scm Group illustrato e premiato a Smau è un esempio di come le stesse macchine industriali “cambino volto”: da “pura meccanica”, esse sono rese sempre più “intelligenti” e smart, connesse ed integrate all’intera fabbrica, in linea con le esigenze dell’Industria 4.0. In particolare, tutti i dati e le informazioni sul funzionamento della macchina, una volta rilevati anche da sensori dedicati, vengono trasmessi e centralizzati sul web e quindi trasformati in servizi ad alto valore aggiunto per il cliente finale.

Solo per citare qualche esempio di questi servizi: il monitoraggio e l’analisi costante dello stato di salute della macchina e delle sue prestazioni, in qualsiasi luogo ed in qualsiasi momento; un’immediata interazione e condivisione delle informazioni tra il cliente ed il servizio di assistenza tecnica fornito, anche da remoto; una forte riduzione dei tempi e dei costi di risoluzione di eventuali problematiche tecniche, grazie alla possibilità di individuarle in tempo reale fino, in prospettiva, a prevenirle grazie ai dati di “performance monitoring” rilevati.
Tutto ciò è reso possibile dalle piattaforme IoT “Maestro connect” di SCM e “CMS connect” di CMS, che consentono al cliente finale di operare sempre con i massimi livelli di efficienza e produttività.

“Innovazione, digitalizzazione e servizi di supporto al cliente – commenta Marco Mancini, Direttore Generale Scm Group – restano il fattore chiave di successo per il nostro Gruppo e, in particolare, per le divisioni SCM e CMS. La tendenza, anche nel settore machinery, è quella di trasformarsi sempre più da produttori di macchine a produttori di servizi che mettono al centro le effettive esigenze del cliente, l’ottimizzazione dei suoi processi produttivi e dei suoi progetti di business”.

L’evento SMAU Live Show,  moderato dalla giornalista Simona Regina di Radio Rai e trasmesso in streaming, è visibile al link:
https://livestream.com/accounts/1540476/events/9350151/videos/212321378

Scm Group è leader mondiale nelle tecnologie per la lavorazione di una vasta gamma di materiali e nei componenti industriali. Le società del gruppo sono, in tutto il mondo, partner affidabili di affermate industrie che operano in vari settori merceologici: dall’industria del mobile all’edilizia, dall’automotive all’aerospaziale, dalla nautica alla lavorazione di materie plastiche.
Scm Group coordina, supporta e sviluppa un sistema di eccellenze industriali, articolato in 3 grandi poli produttivi altamente specializzati in Italia, con un fatturato di oltre 700 milioni di euro, quasi 4.000 dipendenti e una presenza diretta nei cinque continenti.

 

Scroll Up