Home > Ultima ora cronaca > Minorenni ubriachi e risse, Baia Imperiale chiusa per dieci giorni

Minorenni ubriachi e risse, Baia Imperiale chiusa per dieci giorni

Dieci giorni di chiusura:  è quanto ha inflitto il questore di Pesaro alla Baia Imperiale. La sanzione era stata richiesta  dai Carabinieri di Gabicce dopo quanto avvenuto sabato sera. E cioè accalcamenti, risse e cinque minorenni di Modena finiti in coma etilico e poi ricoverati all’ospedale di Pesaro. Un ragazzino aveva anche una ferita da corpo contundente rimediata durante uno scontro con coetanei stranieri.

Il questore Michele Todisco nel provvedimento ordina anche al celebre locale di mettersi in regola con le regole di sicurezza.

Ma i guai per la Baia potrebbero non finire qui. La polizia municipale di Gabicce avrebbe riscontrato che una folla di giovanissimi gremivano la mega-discoteca senza rispettare alcuna precauzione anti-covid. Dal rapporto che invieranno alla Prefettura di Pesaro potrebbero scaturire ulteriori sanzioni.

 

Ultimi Articoli

Scroll Up