Home > Cronaca > Miramare, nello stabile abbandonato un arsenale di oggetti rubati

Miramare, nello stabile abbandonato un arsenale di oggetti rubati

Smartphone, computer portatili, tablet, hard disk, power bank. E poi ancora orologi, telefoni cellulari, attrezzi da carpentieri, occhiali da sole e monete. Eccoli il bottino di chissà quanti furti rinvenuto ieri nel primo pomeriggio dalla Polizia di Stato in uno stabile abbandonato di Vai Cavalieri di Vittorio Veneto a Rimini nella frazione di Miramare.

Un volante aveva notato che una decina di persone di origine straniera cercavano di entrare all’interno dello stabile

Alla vista dei poliziotti il gruppetto di ragazzi si è dato alla fuga e i poliziotti sono entrati nello stabile scoprendo che le stanze erano adibite a veri e propri alloggi temporanei di persone senza fissa dimora dove è stato poi rivenuto anche il bottino. Nei prossimi giorni gli agenti cercheranno di restituire la refurtiva ai proprietari.

Ultimi Articoli

Scroll Up