Home > Primo piano > Misano: Bagnaia parte primo in Moto GP, Antonelli dedica al Sic pole Moto3

Misano: Bagnaia parte primo in Moto GP, Antonelli dedica al Sic pole Moto3

Il cattolichino Niccolò Antonelli si prende la pole position in Moto 3 e la dedica a Marco Simoncelli:“Oggi era giusto salutare il Sic a 10 anni dalla sua scomparsa ed è bello farlo dalla pole”. Il pilota della VR46 Riders Academy ha prevalso con il tempo di 1’48’563′ su Filip Salac e Riccardo Rossi. Indieyro gli altri italiani: 14° Foggia e 19° Fenati, solo 22esimo Migno.

“Ero molto veloce in queste condizioni di misto – ha commentato Antonelli – andavo molto forte e voglio dedicare questa pole al Sic. Oggi è andata bene ma la gara e domani quindi siamo molto concentrati e non vogliamo esagerare. Oggi era giusto salutare il Sic a 10 anni dalla sua scomparsa ed è bello farlo dalla pole”.

In MotoGP sarà Francesco Bagnaia a partire domani in pole position domani al Gran Premio Premio del Made in Italy e dell’Emilia Romagna di classe MotoGp. Il torinese della Ducati ha realizzato il miglior tempo (1’33”045) davanti al suo compagno di squadra Jack Miller (+0.025), e quindi Luca Marini (+0.085) della Ducati team Sky Vr46 Avintia, fratello di Valentino Rossi. Fabio Quartararo solo 15°: al francese è stato cancellato il tempo dell’ultimo giro che aveva realizzato in regime di bandiera gialla perdendo due posizioni. Morbidelli è 6°, Petrucci 9°, Bastianini 18° (tre cadute), Dovizioso 21°, Pirro 22°,

Il 23° sulla griglia di partenza sarà Valentino Rossi, nel giorno del suo saluto al pubblico di casa. Ultimo Savadori.

In Moto2 pole di Sam Lowes in 1:36.510 davanti a Navarro (+0.045) e Augusto Fernandez (+0.234); 5. Vietti. Il leader del mondiale, Remy Gardner è 14°, mentre Raul Fernandez è 10°. Solo 27° Bezzecchi, penalizzato da una caduta in Q1, dietro a Mattia Casadei (ItalTrans) e davanti a Tommaso Marcon e Nicolò Bulega (Gresini). Ottima prestazione invece per Stefano Manzi (HP Pons) che chiude in settima posizione. Fabio Di Giannantonio (Gresini) ha chiuso 20°, precedendo: Lorenzo Baldassarri (Mv Agusta Forward), Tony Arbolino (Intact GP) e Simone Corsi (Mv Agusta Forward)

Ultimi Articoli

Scroll Up