Home > Ultima ora sport > Misano Classic Weekend, in sella anche il sindaco Piccioni

Misano Classic Weekend, in sella anche il sindaco Piccioni

Il Misano Classic Weekend è in pieno svolgimento al Simoncelli e fino a domani sera vedrà protagoniste in pista e nel paddock le moto che nei decenni scorsi hanno dato vita a indimenticabili imprese sportive. Ora si sfidano nuovamente, accompagnate dagli appassionati per battagliare nelle varie categorie come ai vecchi tempi, oltre a sfilare nel paddock col loro fascino inesauribile.

Tre giorni di passione, storia, cultura dei motori, velocità e meccanica, nei quali si respira aria d’altri tempi con anche espositori di componentistica, moto da collezione e l’affascinante villaggio Guzzi Fast Endurance.

Guareschi, Piccioni, Meda

Questa mattina, la Sala Simoncelli ha ospitato l’inaugurazione della mostra “The Wall of Fame – Le radici della Riders’ Land”.  L’esposizione, organizzata dal Nuovo Motoclub Renzo Pasolini, dopo il grande successo a Castel Sismondo durante il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, è di nuovo protagonista a MWC sino a domenica con moto, caschi, tute, trofei dei campioni più titolati.

Masetti, Albani, Lodi, Rastelli

Nel pomeriggio il talk show ‘Gli artigiani della velocità’, curato dal giornalista Marco Masetti e condotto da Luca Protti. Protagonisti la Bimota, con Paolo Girotti che è titolare della Bimota Classic Parts; la Ducati con Livio Lodi che è curatore del Museo Ducati; Pasini Mini Project, fucina di campioncini con le Minimoto con Maurizio Pasini.

Ne è scaturito un pomeriggio di pensieri e opinioni sulle moto realizzate anche in pochissimi esemplari, quasi come in una sartoria artigianale, con talento e creatività, per dar vita ad autentici gioielli. Parole sul filo dei ricordi, ma che spiegano compiutamente quanto siano profonde le radici di ciò che oggi si vive intorno e all’interno di Misano World Circuit.

Nel tardo pomeriggio l’atteso Campionato Europeo Vintage Endurance, al via alle 18.30. Quattro ore di gara per  52 equipaggi, con la partenza ‘stile Le Mans’ che prevede i piloti allineati a bordo pista e pronti a scattare sulle moto appoggiate al muro sul bordo opposto; il tutto con l’aggiunta dell’affascinante atmosfera creata dai fari accesi.

( ph Gianni Zangheri)

In pista anche il Sindaco di Misano Adriatico, Fabrizio Piccioni, in sella a una Moto Guzzi e accompagnato dal giornalista Guido Meda e dal pilota Vittorino Guareschi

(ph Marzio Bondi)

Gli appuntamenti di domani

Prime moto in pista alle 9.00 di domattina, con l’ultima gara in partenza in programma alle 17.00. Occhi puntati sull’emozionante neonato Trofeo Moto Guzzi Fast Endurance il cui format prevede equipaggi di due piloti impegnati in una gara di “mini endurance”. Domani alle 14.50 la partenza della Gara della durata di un’ora. In sella alla Guzzi V7, moto facile e intuitiva, troveremo per il Team ufficio Stampa anche il neodirettore di Ferro Aldo Ballerini (insieme ad Antonella La Tramontana) e altri giornalisti tra cui Maurizio Vettor e Luca Frigerio del Team Ufficio Stampa 2) oltre a Guido Meda (con Gianfranco Guareschi come secondo pilota) del Team Canottieri Moto Guzzi.

 

Alle 11.00 la Cerimonia d’inaugurazione di via Simoncelli, la nuova arteria stradale di 1,2 km che scorrerà a fianco del Misano World Circuit e che connetterà via del Carro a via Tavoleto e permetterà di creare un collegamento importantissimo tra la zona del circuito e l’autostrada.

(ph Marzio Bondi)

All’interno del Circuito in Sala Simoncelli, alle 14.30 prevista la presentazione a cura del giornalista Marco Masetti di Pulsioni. Il motociclismo in Emilia-Romagna. Una storia infinita che non smette di emozionare. La chiacchierata, che prende spunto dal libro scritto da Laura D’Amico e presentato in occasione del mondiale, vuole ripercorrere l’emozionante storia del motociclismo attraverso le pagine di Pulsioni e gli interventi di storici e addetti ai lavori, dai galli e dai romani fino ai piloti della MotoGP. Tra gli ospiti anche i giornalisti Luigi Rivola e Guido Meda.

Misano Classic Weekend è realizzato da MWC in collaborazione con la Federazione Motociclistica Italiana e vede come Media partner le riviste Motociclismo d’Epoca, Ferro, il portale sportivo Corsedimoto.com, Icaro Communication e i partner Motor Bike Expo di Verona e Museo Ducati.

Prezzi dei biglietti d’ingresso pubblico:Domenica 13 Ottobre: 14,00 euro (acquisto alle casse di MWC)Sconto del 50% sul biglietto ai tesserati FMI e a chi presenterà coupon della rivista Ferro Magazine.I residenti del Comune di Misano Adriatico hanno accesso gratuito.
Ogni ingresso è “circolare” e consente di accedere a tutte le aree per pubblico.

Scroll Up